Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Calasetta: pastore ammazza un cane a bastonate e lo getta via. Denunciato

Calasetta: pastore ammazza un cane a bastonate e lo getta via. Denunciato

È stato denunciato dai Carabinieri della stazione di Calasetta, in Sardegna, il pastore accusato di aver ammazzato di botte un cane randagio per poi gettarlo come spazzatura.

La notizia è stata riportata nella giornata di ieri dal magazine online CastedduOnline.

Secondo quanto riportato, il 45enne aguzzino avrebbe ucciso il cane a bastonate nella zona di Campo Scia Main.

A notare l’atto di violenza sarebbe stato un passante che ha subito contattato telefonicamente le forze dell’ordine.

Arrivati sul posto, i Carabinieri non hanno potuto fare altro che constatare la morte del povero animale, il cui corpo era stato gettato all’interno di un terreno.

Il responsabile della violenza è stato denunciato a piede libero e per lui è stata avviata la pratica amministrativa per fargli pagare il costo dello “smaltimento” dei resti del randagio ucciso.

Foto: repertorio (fonte Wolfhowl-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

6 Commenti

  1. Pastore del ca…o, troverai prima o poi qualcuno che ti farà fare le stessa fine del cagnolino! Al piccolino possiamo solo mandare un bacio…..con infinita tristezza e con le lacrime agli occhi….

  2. Il punto è che questi individui sono un pericolo pubblico e si sta facendo di tutto per lasciarli commettere delitti mostruosi in totale libertà lasciandoli impuniti.

    Che schifo.

  3. Non ho parole… ci vuole la legge del taglione altro che qualche euro schifoso per lo smaltimento… Povero piccino, trattato come spazzatura in vita e nella morte. Perdonaci perché non sappiamo quello che stiamo facendo a questo pianeta: siamo troppo stupidi!

  4. E’ terribile quanto è successo, l’ignoranza e la cattiveria umane sono ogni giorno più intollerabili…
    Ma è altrettanto pazzesco che per la “società civile” il problema sia soltanto lo smaltimento di un rifiuto e non sia punito un OMICIDIO! Finchè questa sensibilità non farà parte del nostro bagaglio interiore l’umanità non ha speranza!
    Povera ennesima piccola vittima della nostra mostruosa violenza…

  5. Tutto qui quello che deve pagare questo criminale? Lo trovo vergognoso, e certo che questi atti non diminuiscano con certe sanzioni. Carcere a vita. VERGOGNA! Gli animali hanno dei diritti.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com