Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Germania: uccide a colpi di pistola dieci cani e poi si toglie la vita

Germania: uccide a colpi di pistola dieci cani e poi si toglie la vita

Sono intuibili le motivazioni alla base del dramma consumatosi negli scorsi giorni in Baviera, dove una donna ha ucciso a colpi di pistola dieci dei suoi tredici cani per poi suicidarsi.

Secondo quanto riportato da News24, la tragedia sarebbe avvenuta nella giornata di martedì, poco prima che le autorità si recassero a casa della donna, una 49enne, per sequestrare gli animali.

Alcuni agenti di polizia hanno bussato alla porta di casa della donna, che viveva nella cittadina di Friesen, per reclamare la cessione dei cani che, secondo quanto riportato dalle forze dell’ordine, erano detenuti in condizioni di incuria.

La 49enne ha reagito chiudendo a chiave la porta, afferrando una pistola e sparando ai cani, per poi rivolgere l’arma contro sé stessa.

Quando gli agenti sono riusciti a penetrare nell’abitazione si sono trovati davanti i corpi di tre cani nell’ingresso. Altri sette animali, tutti pastori australiani, giacevano a terra senza vita accanto al cadavere della loro proprietaria.

“Apparentemente la donna ha prima ucciso i cani per poi suicidarsi”, ha dichiarato la Polizia in un comunicato ufficiale.

I tre cani sopravvissuti alla strage sono stati sequestrati e affidati ad alcuni specialisti veterinari, che ne valuteranno le condizioni.

Foto: repertorio (fonte Cassi-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com