Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Addio Tommy: il cane che viveva in chiesa a San Donaci è morto

Addio Tommy: il cane che viveva in chiesa a San Donaci è morto

Tommy non c’è più. Si è spento ieri pomeriggio poco prima delle quattro, e a darne l’annuncio non sono stati gli “animalari” di Facebook, ossia le persone poco accorte e poco rispettose che già negli scorsi giorni avevano diffuso la falsa notizia della sua morte, ma il figlio di Maria Lochi, che di Tommy era l’umana del cuore.

“Tommy non è più con noi”, ha dichiarato Sebastian Mapelli sul profilo Facebook della madre. “Si è spento nel sonno alle ore 15.45 a causa di un arresto cardiaco. Riposa in pace caro amico”.

La visione poetica di avvenimenti come questo vede l’anziano cane chiudere gli occhi per sempre nella speranza di tornare tra le braccia di Maria Lochi. Quella più prosaica,vede invece chiudersi il sipario su una vicenda fatta di amore e solitudine, sofferenza e clamore, diventata fin troppo di dominio pubblico.

Tommy era suo malgrado famoso da qualche mese, da quando cioè, dopo il funerale della sua proprietaria avvenuto lo scorso novembre, aveva preso come residenza fissa la chiesa nella quale la funzione era stata celebrata, a San Donaci.

La storia del grosso meticcio di pastore tedesco che, con aria triste, si accucciava ai piedi dell’altare in attesa di qualcuno che non sarebbe più tornato aveva fatto il giro del mondo.

Poi c’erano stati i dissidi tra l’amministrazione comunale di San Donaci, che aveva adottato Tommy come cane cittadino, e Sebastian Mapelli, che desiderava per lui una casa vera.

Tommy si è elegantemente sfilato dalle polemiche di rito e, in silenzio come era sempre vissuto, se n’è andato.

Qualche giorno fa il ricovero presso una struttura veterinaria. Ieri, la morte.

Buon viaggio Tommy.

Nella foto: Tommy (fonte Amici per Tommy-Facebook).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

9 Commenti

  1. ciao piccolo tesoro… che gli umani prendano esempio dal tuo immenso amore…. che sono voi “animali” sapete dare

  2. Ciao tesoro, la tua storia aveva commosso tutti. Adesso sii felice sul Ponte insieme a colei che così tanto hai amato. Un bacione!

  3. Caro JOHNNYF,

    sei una persona meravigliosa…

  4. Marilena Albiero

    Addio Tommy sicuramente adesso sarai con la tua Signora in un luogo dove non ci sono nè dolore, nè clamori inutili ma solo amore e coccole.

  5. Un signore, a dispetto di tanti che speculano e rimangono nella loro miserabile idiozia.

    Ciao Tommy, mi hai colpito profondamente, cosi come profondamente mi hai fatto riflettere e ricordare che la vita è qualcosa di diverso e di molto più grande di quello che ci vogliono far credere.

    Grazie piccolo cagnolino, non so che pensare, ma spero dal profondo di me stesso che davvero esista un posto di pace per chi nella vita è stato buono e che tu sia già lì a correre incontro alla tua amata padrona.

    Ciao Tommy, una carezza per te.

  6. francescamanimali

    …probabilmente le sue condizioni si sono aggravate a vedersi chiuso in un ambulatorio. è morto di crepacuore..

  7. Ciao, Tommy, dolce angelo con la coda…
    Sii felice, ora.
    Sii nel Luogo ove riposano i Veramente Buoni, l’unico paradiso possibile…
    Non tutti gli uomini sono degni di questo Luogo, ma per gli animali (indistintamente tutti), io credo che esista un paradiso, sì.
    Non posso pensare che gli animali, una volta morti, siano soltanto “cadaveri”…

    Sii felice, dolcissimo Cuore.
    Un bacio dalla tua sorellina Elisabetta.

  8. ciao dolce Tommy, adesso sei con la persona che hai amato tanto <3

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com