Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Treviso: la Provincia autorizza 750 cacciatori a sparare alle nutrie

Treviso: la Provincia autorizza 750 cacciatori a sparare alle nutrie

È stata la Provincia di Treviso ad autorizzare 750 cacciatori a sparare alle nutrie. La “caccia al castorino” prenderà il via alla fine del mese di febbraio.

Secondo TrevisoToday, l’esercito di cacciatori è stato schierato “per far fronte al problema del diffondersi delle nutrie, che stanno pericolosamente corrodendo gli argini dei fiumi e hanno ormai raggiunto quota cinquemila esemplari nel territorio” (sic).

I cacciatori verranno “formati” con un “corso ad hoc” e indosseranno una pettorina gialla con la scritta “Provincia di Treviso – Controllo della Nutria”.

Le loro doppiette, inoltre, potranno far fuoco a prescindere dall’apertura della stagione venatoria: sparare a vista sembra essere l’obiettivo della Provincia.

L’unico luogo in cui gli animali non potranno essere colpiti dalle fucilate sarà il Parco del Sile. Non per questo, però, avranno scampo: paradossalmente, anche all’interno di quella che è un’area protetta le nutrie potranno essere catturate con una gabbia. Una volta prese in trappola, dovranno essere sedate e trasportate fuori dal Parco, dove verranno massacrate.

Foto: repertorio (fonte Public Domain Image).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Marilena Albiero

    Noi veneti ci facciamo sempre riconoscere cavolo! La caccia dura un’etrnità, si spara a tutto quello che si muove e adesso anche a questi poveri animali e quindi vai! Faremo terra bruciata e poi una bella colata di cemento con tante macchine e centri commerciali. Povero Veneto e poveri noi che a solo sentire la parola caccia e fucile ci vengono i brividi.

  2. Petizioni? Le nostre Petizioni? Servono a qualcosa, a essere tramutate in Leggi DA RISPETTARE, ad esempio?
    UTOPIA.

    Forse, ‘sti cacciatori son tutti parenti dell’imbecille che sparò all’airone.
    POSSIBILITA’.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com