Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / La volpe uccisa dal filo spinato e quella morta congelata in piedi

La volpe uccisa dal filo spinato e quella morta congelata in piedi

Non sono noti molti dettagli sulla fine della volpe ritrovata aggrovigliata nel filo spinato a Vico Morcote, nel Canton Ticino. Quel che però si sa con certezza è che l’animale è stato dapprima liberato e poi soppresso dal veterinario.

Secondo quanto pubblicato da TIO – Il Portale del Ticino, l’animale avrebbe riportato ferite troppo gravi per poter essere salvato.

La SPAB di Bellinzona ha approfittato dell’occasione per sottolineare la crudeltà dell’utilizzo di filo spinato per proteggere coltivazioni e allevamento, sottolineando che esistono soluzioni alternative che non procurano né danni così gravi, né tantomeno la morte degli animali.

Dalla Norvegia, invece, arriva la brutta notizia di una volpe morta congelata mentre stava attraversando un torrente. Quel che lascia ancora più sconcertati è la posizione in cui l’animale è stato ritrovato, ormai senza vita: in piedi.

Come se fosse congelato in un tempo brevissimo, praticamente mentre muoveva qualche passo verso la riva. Per gli stessi naturalisti e veterinari rimane inconcepibile come l’animale non sia semplicemente caduto di lato, una volta che il suo cuore aveva smesso di battere.

L’ipotesi che l’animale sia stato prima ucciso e poi sistemato in quella posa assurda sembra essere decaduta, poiché sul suo corpo non sarebbero presenti segni di traumi di nessun genere. Non esistono tuttavia dettagli su un potenziale avvelenamento (prima) e una macabra messa in scensa (dopo).

In ogni caso, non si esclude che la morte dell’animale possa essere effettivamente sopraggiunta (forse) a seguito di particolari condizioni meteo: la volpe, ossia, potrebbe effettivamente essere congelata nel giro di qualche istante, senza avere il tempo materiale per mettersi in salvo. Ma un evento del genere resta comunque senza spiegazione certa.

Si tratterebbe comunque di una circostanza molto rara, poiché questi piccoli predatori hanno, solitamente, una buona resistenza al freddo.

Nella foto: la volpe morta congelata (fonte Notizie del Mondo).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com