Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Messico: ruba i tre cani del vicino e li fa alla griglia sul barbecue

Messico: ruba i tre cani del vicino e li fa alla griglia sul barbecue

Arriva da Ciudad Juarez, in Messico, un bruttissimo fatto di cronaca reso noto, tra gli altri, dal quotidiano Miami Herald.

È stata la stessa Polizia Municipale della cittadina messicana a dichiarare che un uomo è stato arrestato per aver confessato di aver rubato i tre cani del vicino di casa e di averli poi fatti alla griglia durante un barbecue.

Il portavoce della polizia messicana Adrian Sanchez ha dichiarato che l’arresto è stato portato a termine lo scorso martedì a seguito di una telefonata di emergenza che segnalava una rissa.

Il responsabile del rapimento e dell’uccisione dei cani è il 39enne Ulises Rodela, che qualche giorno prima, confrontato dal vicino che non trovava più i suoi animali, aveva risposto di averli fatti accalappiare quando li aveva trovati vaganti per strada.

Tuttavia è stato sufficiente un controllo presso il locale rifugio per scoprire che nessuno dei tre cani vi era mai entrato.

Interrogato dalla Polizia, Rodela ha confessato di aver rapito gli animali, di averli poi uccisi e infine grigliati durante un barbecue.

Al momento attuale, investigazioni sono in corso per capire se l’aguzzino abbia successivamente rivenduto la carne. Sulla questione è intervenuta anche la Commissione Statale per la Prevenzione del Rischio Sanitario dichiarando che farà esaminare diversi campioni di carne per scoprire se appartenga ai cani.

Il figlio dell’accusato, Manuel Naruaga, è intervenuto in difesa del padre dichiarando che la reazione dell’uomo era stata provocata da un precedente alterco con il vicino di casa.

Foto: repertorio (fonte ETersigni-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. In un posto del genere mi sorprendo che il tizio non si sia mangiato anche il padrone dei cani… quando sento dire che l’uomo è il centro del creato, mi scoppia sempre una gran voglia di ridere… amaramente.

  2. Considerato che Ciudad Juarez è la seconda città per tasso di omicidi, e considerato che la polizia del posto è purtroppo corrotta fino al midollo così come i governanti, francamente mi “rallegro” e mi stupisco di questo arresto, che spero vivamente possa portare ad una seria condanna.

    Mi dispiace molto per i 3 cagnolini, questa è una cosa fuori da ogni grazia.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com