Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Lecco: cane imprigionato nella tana di un tasso salvato dai Pompieri

Lecco: cane imprigionato nella tana di un tasso salvato dai Pompieri

È stato portato in salvo dai Vigili del Fuoco il cane rimasto imprigionato dentro la tana di un tasso a Olgiate Molgora, nel lecchese.

L’episodio, avvenuto un paio di giorni fa, ha visto la collaborazione delle squadre dei pompieri di Merate e di Lecco che sono intervenute sul posto dopo la segnalazione del proprietario dell’animale.

Il cane, un meticcio, si era infilato nella tana del tasso durante una passeggiata nel bosco con il proprietario ma una volta raggiuntone il fondo era rimasto intrappolato.

Il proprietario riusciva soltanto a capire grossomodo dove fosse, poiché il cane non smetteva di piangere e abbaiare, ma era del tutto impossibilitato a soccorrerlo da solo. Per questa ragione ha contattato il 115.

I Vigili del Fuoco sono riusciti a raggiungere il cane dopo aver effettuato uno scavo sotto la tana, scongiurando il pericolo della caduta massi da una parete rocciosa attigua. Poco prima delle sei di sera, quindi, il meticcio è tornato tra le braccia dei suoi familiari.

Le sue condizioni sono buone.

Foto: repertorio (fonte Katie Brady-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Grazie ai Vigili del Fuoco di Lecco e Merate che hanno salvato questo cagnolino 🙂

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com