Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Latina: cavalli uccisi a fucilate lunedì, i corpi rimossi solo ieri

Latina: cavalli uccisi a fucilate lunedì, i corpi rimossi solo ieri

Sono stati rimossi soltanto ieri i corpi senza vita di sei cavalli ammazzati a fucilate lo scorso 14 gennaio, a Lenola, vicino Latina.

Gli animali erano di proprietà di un allevatore locale e si trovavano liberi al pascolo all’interno di un’area recintata. I loro resti erano stati individuati soltanto nella giornata di martedì, quando il 70enne allevatore si era recato sul posto.

Le forze dell’ordine intervenute sul posto non hanno potuto fare altro che prendere atto che gli animali erano stati abbattuti senza pietà a colpi di arma da fuoco, e nello specifico con proiettili normalmente utilizzati per la caccia al cinghiale.

Tre degli animali uccisi erano femmine in stato di gravidanza.

Soltanto nella giornata di ieri i loro corpi senza vita, ormai completamente irrigiditi, sono stati rimossi dal pascolo nel quale giacevano dall’inizio della settimana. Per trasportarli è stato necessario prima l’intervento di un elicottero e poi quello di un trattore, che li ha infine riversati nel camion dello smaltimento.

I cavalli maschi sono stati freddati con un singolo colpo alla testa, mentre le femmine gravide hanno ricevuto una fucilata al ventre.

Al momento, investigazioni sull’accaduto sarebbero in corso.

Nella foto: i corpi senza vita (fonte PaeseSera).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Speriamo che una volta trovati/o i/ili colpevoli/e gli sia sparato! Almeno capisce cosa hanno provato queste povere anime innocenti.. Possiate morì bruciati pezzi di me..a maledetti..magari sparano ai vostri figli o nipoti.. Poi mi dite cosa si prova a perdere qualcuno che conta nella vostra lurida e merd.sa vita..

  2. Non esiste nessun dio e nemmeno nessun karma o altre sciocchezze infantili purtroppo.
    Qui sulla terra esistiamo solamente noi, esseri viventi, e siamo una vera disgrazia per tutti.

    Mi dispiace molto per i cavallini, non posso dire altro che gente del genere prima si estingue e meglio è. PER TUTTI!

  3. Marilena Albiero

    Pensate lo sfregio che hanno subito questi animali soprattutto le femmine: una fucilata al ventre! Davvero l’uomo è l’essere più spregevole che dio (?) abbia lasciato sulla Terra!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com