Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Lo Zambia dice basta alla caccia di leoni e leopardi

Lo Zambia dice basta alla caccia di leoni e leopardi

Una buona notizia (anche se a metà) arriva dallo Zambia, dove il governo ha deciso di porre fine alla caccia di leopardi e leoni.

L’obiettivo del Paese è, come per il Botswana (che però, lo ricordiamo, ha fatto molto di più, sospendendo tutte le licenze di caccia) è quello di proteggere i due superpredatori dal rischio di estinzione.

Niente più caccia grossa ai felini nel Paese, dunque, in un altro risultato raggiunto da un’Africa che, ultimamente, fa mangiare la polvere alle nazioni occidentali in termini di tutela della fauna.

È stato il Ministro del Turismo a spiegare la motivazione alla base della decisione: “Non abbiamo abbastanza felini per poterli cacciare, soprattutto se vogliamo mantenere le nostre risorse nazionali. Anche se i safari portano introiti al Paese, dobbiamo fare i conti con il rapido declino di alcune specie animali”.

“I turisti vengono nello Zambia per vedere i leoni, e se perdiamo i leoni uccideremo il turismo. Dovremmo perdere i nostri animali per tre milioni di dollari all’anno [l’introito derivato dalla caccia grossa, NdR]?”.

Il Ministro avrebbe poi aggiunto che i safari osservativi potrebbero portare maggiori vantaggi all’economia del Paese.

Attualmente, nello Zambia non esistono più di 4500 leoni, mentre è risultato finora impossibile definire con esattezza il numero dei leopardi, molto timidi ed elusivi tanto da essere quasi invisibili.

Leoni e leopardi fanno parte dei famosi “Big 5”, i Grandi Cinque, ossia il gruppo di animali africani obiettivo degli appassionati di caccia grossa. Gli altri tre sono elefanti, rinoceronti e bufali.

Foto: repertorio (fonte Sarah Depper-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com