Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Venezia: vitello sfugge al mattatoio. Abbattuto nei campi

Venezia: vitello sfugge al mattatoio. Abbattuto nei campi

Un vitellone fuggito al controllo dell’allevatore per scampare alla morte in mattatoio è stato abbattuto nelle campagne di Pianiga, nel veneziano.

Ad abbatterlo con una fucilata, un agente della Polizia Provinciale nel timore che arrecasse danni a cose e persone.

Secondo quanto riportato da Geapress, l’animale era riuscito a sfondare la recinzione dell’allevamento in cui era detenuto prima che l’allevatore riuscisse a caricarlo sul camion diretto al mattatoio.

L’ultima cosa che ha visto prima di morire è stato un orizzonte privo di recinti.

Dal momento che le autorità sanitarie hanno rilasciato il nulla osta al trattamento delle sue carni, verrà comunque macellato e rivenduto.

Spezzate il ciclo. Scegliete un’alimentazione priva di crudeltà.

Foto: repertorio (fonte Eric Harrison-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Almeno è morto da libero!
    Ma uccidere un vitello riempiendolo di piombo incamiciato…non cozza coi regolamenti sanitari in materia di prodotti alimentari di origine animale?
    Dubito che il boia abbia una mira sopraffina da tiratore scelto e dubito fortemente che il piombo sia un “prodotto per alimenti”, ma ancora più fortemente dubito del fatto che si necessiti di allevare ed uccidere vitelli per ricavarne nutrimento e reddito.

    Che tristezza!

  2. Ma che danni poteva provocare un vitello?

  3. Tanta fatica per nulla, doveva arrivare questo imbecille della polizia provinciale ad ucciderlo!! Vergognoso….

  4. Basta mangiar carne!!!! Ma non è chiaro che mucche, vitelli, tori, maiali, polli, ecc sono animali intelligenti e sensibili che capiscono benissimo l’orrore a cui sono destinati e provano una paura tremenda! Perchè non riusciamo a metterci nei loro panni per un attimo??
    Povero piccolo… oltretutto ti hanno ucciso perchè tu non arrecassi danno!!! E’ davvero paradossale, ti prendono la tua preziosa vita ma hanno paura di un vitello… non ho parole…

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com