Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / [VIDEO] Il salvataggio di Rosie, che porta il soccorritore dai suoi cuccioli

[VIDEO] Il salvataggio di Rosie, che porta il soccorritore dai suoi cuccioli

Quello del salvataggio di Rosie e dei suoi cuccioli è uno dei video più commoventi mai girati da Eldad Hagar.

Il fondatore dell’associazione animalista non profit Hope for Paws, di cui parliamo molto spesso, si delinea ormai come un vero e proprio esempio per tutti gli attivisti che ogni giorno si relazionano con gli animali di strada.

Soprannominato “Stray Whisperer” (“L’uomo che sussurra ai randagi”), Eldad riesce quasi sistematicamente a risolvere situazioni che, di primo acchito, sembrerebbero totalmente insanabili.

La vicenda di Rosie è una di queste.

Questo molosso che ha trascorso la maggior parte della sua vita in strada non ha, giustamente, molta fiducia in un genere umano caratterizzato da un’indifferenza senza pari. Per questa ragione Eldad è costretto ad utilizzare la gabbia-trappola per soccorrerla.

E basta un’occhiata alle mammelle penzolanti del cane per capire subito che le opzioni sono due: Rosie è incinta, oppure ha già partorito e i suoi cuccioli sono da qualche parte.

Nascosti in un posto che i soccorritori non conoscono e destinati a morte certa senza la loro madre.

Eldad si prende qualche minuto per creare un minimo di legame con la cagna, e ci riesce. Dopo un po’, apre la gabbia trappola e, delicatamente, mette il guinzaglio a Rosie dopo essersi accertato che sia in lattazione.

Hagar vuole che lo porti dai suoi piccoli, e glielo chiede: “Dove sono i piccoli?”.

Inizialmente, la timidissima cagna non riesce a fare altro che guidare il soccorritore sotto un camion, e si accuccia triste tra i rifiuti.

Eldad sa che la situazione deve necessariamente sbloccarsi e ha un’idea: far ascoltare a Rosie i guaiti di alcuni piccoli attraverso un video di YouTube.

Rosie solleva immediatamente la testa e i suoi occhi si fanno attenti, ansiosi.

“Dove sono i tuoi cuccioli? Portami dai tuoi cuccioli” ripete dolcemente Eldad.

Lei sembra capire e, piano piano ma con convinzione sempre maggiore, guida Eldad lontano dal parcheggio, verso una zona erbosa, poi attraverso alcuni arbusti e infine a ridosso di una recinzione.

Eccoli lì, i suoi piccoli. Cinque, gli occhi aperti da poco, addormentati l’uno sull’altro e totalmente ignari della vita difficile che li aspetta.

Per Eldad è nuovamente il momento della pazienza perché, come spiega a corredo del video, “bisogna sempre ricordare di essere molto attenti quando ci si avvicina a dei cuccioli, se non si è sicuri di come si comporterà la loro mamma. Può essere pericoloso”.

Rosie è giustamente nervosa, ma lentamente si acquieta quando è lo stesso Eldad a posare i suoi piccoli, uno ad uno, vicino al suo ventre perché possano nutrirsi.

Da quel momento in poi è tutto più o meno in discesa. Conquistata in qualche modo la fiducia della madre, all’attivista non rimane che riporre i cuccioli in uno scatolone e infine prendere in braccio Rosie e portarla verso la salvezza.

“Sei una brava mamma. Non se ne vanno senza di te. Li prendiamo uno ad uno e poi ce ne andiamo via di qui”.

I giorni del dolore e della solitudine sono finiti.

Godetevi questa bella storia a lieto fine.

Foto: fonte video.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. bello, commovente good luck Rosie, per te e i tuoi cucciolotti <3

  2. Senza parole… 😀

    6:21…è proprio un duro, con quella macchietta bianca!

    Grandissima trovata quella della registrazione, Bellissimi tutti e 6!

  3. Video commovente e bellissimo!!!!! Forza piccola Rosie, speriamo in una vita meno complicata per te e per i tuoi bimbi!!!!!!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com