Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Appelli / [APPELLI] Orsa, dalla Calabria al nord: il cane perfetto è ancora invisibile

[APPELLI] Orsa, dalla Calabria al nord: il cane perfetto è ancora invisibile

La storia di Orsa è una delle tante storie di cani invisibili portati in salvo da situazioni precarie con la speranza di una nuova vita, diversa, migliore.

Nata in Calabria come randagia e ritrovata vagante e incinta, questa bella cagnolina nera è stata trasferita nel nord Italia dove ha dato alla luce cinque cuccioli.

I suoi piccoli erano docili, bellissimi, ma non ce l’hanno fatta: sono tutti morti di cimurro.

E per Orsa, che ormai da qualche tempo vive a Brescia, la famiglia tanto sperata non è mai arrivata.

Orsa non ha problemi particolari. Non è un cane famoso, non è rimasta vittima di gravi fatti di cronaca che hanno smosso le coscienze collettive, non ha mai ricevuto centinaia di mail di famiglie disponibili a prendersi cura di lei. È un  cane perfetto e invisibile.

Tranquilla e dolcissima, la cagnolina deve aver subito tuttavia un pesante trauma perché ha timore degli spostamenti: fatica a stare al guinzaglio e non ama andare in macchina. Queste caratteristiche, che per molti potrebbero sembrare una limitazione, potrebbero tuttavia rendere la sua adozione ancora più semplice poiché Orsa non ha bisogno di altro che di una casa con giardino e tanta tranquillità, niente di più.

Con tutto il tempo del mondo a disposizione ed una famiglia che la ama, sicuramente supererà tutte le sue paure e potrà vivere appieno, finalmente.

Per Orsa, il cui appello continua a girare sui social network senza alcuna risoluzione, vogliamo sperare che questo inizio d’anno funestato da nefandezze immonde nei confronti degli animali si trasformi nella luce e nell’amore di una seconda possibilità.

E voi, l’aiuterete?

A questo link trovate l’evento creato per lei su Facebook. Qui, invece, una bella galleria fotografica.

Vi chiediamo di aiutarci a far sì che non venga dimenticata dopo essere stata salvata.

Nella foto: il muso dolce di Orsa (fonte Facebook).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Bisogna assolutamente cominciare a sterilizzare seriamente anche al sud! La soluzione non è mandare vagonate di cani qui al nord alla speraindio!!! Comunque la piccola Orsa è bellissima, speriamo che trovi in fretta una bella adozione, anche se non è così facile, come, forse, qualcuno immagina! E, inoltre, bisogna ricordarsi di fare sempre i controlli post-affido!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com