Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / [VIDEO] USA: pompieri salvano cervo da lago ghiacciato, ma lui non sopravvive

[VIDEO] USA: pompieri salvano cervo da lago ghiacciato, ma lui non sopravvive

Non è purtroppo sopravvissuto il cervo portato in salvo da Vigili del Fuoco nello Stato americano del Massachusetts.

L’animale, che era rimasto intrappolato su un lago ghiacciato, era stato soccorso dai pompieri e il salvataggio filmato e messo in rete. Lo trovate riproposto in chiusura di articolo.

Il cervo è stato eutanasizzato poco dopo il soccorso, quando per i veterinari è diventato ovvio che le sue condizioni non avrebbero permesso alcun recupero.

L’intervento di salvataggio, portato a termine dai Vigili del Fuoco in sinergia con l’associazione animalista Animal Rescue League di Boston, avrebbe dovuto avere un esito ben diverso. Raggiunto il cervo con una slitta, i pompieri hanno lavorato per oltre due ore per garantire all’animale un’imbracatura adeguata e  la minore dose di stress possibile.

Caricata sulla slitta e riportata a riva, la bestiola è stata successivamente trasferita alla clinica specializzata in animali selvatici Tufts Wildlife di Grafton.

Secondo quanto successivamente dichiarato dallo staff, il cervo sarebbe rimasto intrappolato sul ghiaccio per ore, probabilmente per un’intera notte, e i suoi disperati tentativi di riguadagnare la riva avrebbero infine provocato una degenerazione muscolare causata da attività fisica estrema.

Le condizioni di salute dell’animale sono state pertanto giudicate irrisolvibili e si è proceduto all’eutanasia.

Nella foto: un momento del soccorso.

Di seguito: il video del salvataggio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com