Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Torino: cani morti legati alla catena, denunciato il proprietario del terreno

Torino: cani morti legati alla catena, denunciato il proprietario del terreno

La vicenda riportata in queste ore da alcuni quotidiani online è ancora priva di particolari, ma riguarda un pesantissimo caso di maltrattamento di animali a Trausella, Torino.

Secondo quanto riportato dalla notizia, un ventottenne sarebbe stato denunciato a seguito dell’intervento dei Carabinieri in un cascinale abbandonato. I militari dell’Arma avevano ricevuto la segnalazione dagli addetti della locale Azienda Sanitaria.

All’interno della proprietà sono stati individuati i corpi senza vita di due cani di taglia media. Gli animali morti erano ancora legati alla catena.

Il 28enne denunciato, iniziali V.T., è il proprietario del terreno. Risulta – come da prassi – denunciato a piede libero per il reato di maltrattamento di animali.

Foto: repertorio (fonte Barockschloss-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Mariuccia Fornasari

    Tutte situazioni di grande sofferenza e estrema crudeltà, Umanità, ritrova il tuo cuore, impara a rispettare veramente la VITA

  2. La cosa più brutta è che questo individuo maledetto ha soli 28 anni, quanto male farà ancora dopo questa efficacissima denuncia a piede libero?

    Smettiamola e iniziamo a fare qualcosa.

  3. Denunciato a piede libero???? Se cominciassero a finire in galera tutti quanti questi personaggi, esattamente come chi ammazza un essere umano, forse la finirebbero di compiere azioni simili!!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com