Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Addio Tidus: il cane bruciato vivo a Valencia è morto

Addio Tidus: il cane bruciato vivo a Valencia è morto

Non ce l’ha fatta a sopravvivere Tidus, il cane bruciato vivo da ignoti dopo essere scappato dalla sua casa di Valencia.

Della vicenda, che sembrava sul punto di risolversi positivamente, avevamo parlato all’inizio di dicembre.

Invece, improvvisamente, il suo buon cuore di cane ha ceduto e, a San Silvestro, Tidus ha sorpreso tutti – morendo.

Secondo quanto riportato dal blog di MyLetsAdopt, il cane ustionato è spirato “tra le braccia di chi lo amava e circondato da tutti coloro che gli volevano bene”.

“La sua dolcezza, il coraggio e la forza in una situazione che che molti esseri umani considererebbero peggiore della morte stessa gli sono valsi il sostegno e l’ammirazione di milioni di persone, non soltanto in Spagna ma in tutto il mondo. In un momento in cui si cerca disperatamente il segno di un’umanità in noi smarrita, Tidus ha dato speranza e costretto a riflettere sulla direzione presa dalla società”.

E la riflessione, inevitabile, porta ad una sola considerazione: che qualunque vita è preziosa, non importa a chi appartenga.

Come giustamente considerato sul blog di MyLetsAdopt, “Tidus era qualcuno. Sapeva cosa gli piaceva e cosa non gli piaceva, aveva preferenze e desideri”.

Siamo certi che tra questi ultimi non vi fosse la morte per le gravissime ustioni causate da uno o più aguzzini che hanno pensato fosse divertente dare fuoco ad un cane disorientato.

Nonostante la gravità delle sue ferite e l’enormità dello shock subito, Tidus ha continuato a dimostrarsi amichevole e docile con quelle persone che ne avevano tradito la fiducia. E sebbene versasse in condizioni di estrema sofferenza, ha affrontato ogni cura con un coraggio e una dignità da cui molti di noi dovrebbero soltanto prendere esempio.

Per quanto riguarda le investigazioni sul suo caso, non ci sono riscontri ed è purtroppo assai probabile che gli aguzzini non verranno mai individuati.

Peraltro, il caso di Tidus non è unico, dal momento che a Valencia sarebbero ben tre i cani dati alle fiamme soltanto nell’ultimo mese.

MyLetsAdopt lamenta il lassismo delle forze dell’ordine che sembrano non interessarsi alla questione, atteggiamento che probabilmente continuerà fino a che i sadici non alzeranno il tiro e cominceranno a colpire non più animali, ma esseri umani – bambini, o forse anziani. Il concetto resta comunque identico: i vigliacchi come loro possono prendersela soltanto con chi è debole e indifeso.

Come Tidus, che non meritava di morire in questo modo.

Nelle foto: Tidus durante le cure (fonte MyLetsAdopt).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Ciao piccolo Amico.
    Una creatura meravigliosa, che tristezza.

    Spero che chi ha compiuto una malvagità simile faccia una bruttissima fine.
    E lo spero con tutto il cuore.

  2. COMMENT ETRE AUSSI INSENSIBLE EN VERS UN ETRE VIVANT.JAI TELLEMENT MAL AU COEUR D VOIR CELA..JE SOUFFRE TELLEMENT,CAR SEULS CEUX QUI ONT UNE AME ET UN COEUR SOUFFRENT..COMMENT LAISSER MOURIR SON CHIEN DE FAIM ET VIVRE SE COUCHER,MANGER SANS AUCUNE HUMANITEE NI PITIE..JEN AI MARRE DE VOIR SA.A QUAND CESSERONT CES HORREURS..JAURAIS CE CONNARD DEVANT MOI JE LUI FOUTERAIS MON POING DANS SA GUEULE.ET LE LAISSERAIS CREVER LA DALLE HISTOIRE DE VOIR COMMENT IL REAGIT..HITLER EST MORT DEPUIS UNE DECENI,MAIS IL EN RESTE ENCORE TROP ICI BAS.

  3. amante degli animali

    bastardi cercate qui a fatto cio e fategli la stessa cosa nessuna pieta per questi figli di puttana se li avessi davanti io nn esistere un secondo a tirare adosso loro della benzina e dargli fuoco ee vederli soffrire fino alla morte !!bella educazione che anno !!

  4. Riposa in pace Tidus..

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com