Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / [VIDEO] Favole di Natale: uomo ritrova il suo cane rubato 5 anni prima

[VIDEO] Favole di Natale: uomo ritrova il suo cane rubato 5 anni prima

È commovente il video che riportiamo in chiusura di articolo e che mostra l’incontro tra un cane e il suo umano dopo cinque lunghi anni.

Il clip, che è già diventato virale in internet, racconta la storia di Bandit, un incrocio Shi-Tzu di dieci anni di età, che stava per passare da un canile ad un altro.

Il ricongiungimento con il suo proprietario, un uomo di nome Mike, è avvenuto lo scorso venerdì a Indianapolis, negli USA.

Bandit era appena stato trasferito da un canile statale al rifugio dell’associazione animalista reTails Indy.

Al canile statale l’animale era stato presumibilmente controllato per accertare che non avesse il microchip e, apparentemente, era risultato senza padrone. Da quel momento in poi, nessuno si era più preoccupato di lui e il piccolo cane era rimasto dimenticato all’interno di un box.

I volontari di reTails Indy, tuttavia, hanno preferito fare una seconda scansione e, nella sorpresa generale, il cane è risultato munito di microchip.

Al microchip era collegato nome e numero di telefono di Mike che, immediatamente contattato, ha risposto al primo squillo.

Quando i volontari hanno chiesto a Mike se aveva perso il suo cane, lui ha risposto di sì.

Racconta uno degli attivisti dell’associazione: “Ha soffocato un gemito e ho sentito che gli tremava la voce. Ci ha detto che sì, aveva perso un cane, ma che lo aveva perso cinque anni prima!”.

Quello che si stava verificando era un vero miracolo, una di quelle evenienze che capitano, purtroppo, fin troppo raramente.

Mike è immediatamente saltato in auto e ha raggiunto la sede di reTails Indy. Qui, ha potuto riabbracciare il suo cane.

Bandit era stato rubato cinque anni fa e sebbene qualcuno avesse annotato la targa dell’auto sulla quale era stato portato via, il rapitore non era mai stato individuato.

Aveva cinque anni, al momento del rapimento. Ora ne ha dieci, e ci auguriamo che ce ne siano ancora tanti per lui, in modo che possa trascorrerli con quell’essere umano che per tanto tempo lo ha cercato.

Nel video che segue, il momento dell’incontro tra uno stupefatto Mike e uno scioccato Bandit.

Foto: fonte video.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com