Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Udine: ancora traffico di cuccioli, 46 cani sequestrati al confine con la Slovenia

Udine: ancora traffico di cuccioli, 46 cani sequestrati al confine con la Slovenia

La maggior parte dei cuccioli sequestrati nei pressi di Udine nelle scorse ore aveva ancora addosso i punti di sutura conseguenti al taglio della coda, pratica vietata in Italia. Inoltre, non aveva superato l’età dello svezzamento.

È questo il desolante quadro relativo all’ennesimo sequestro di cuccioli vittime del traffico di animali dall’Est europeo. Nella fattispecie, la cinquantina circa di esemplari soccorsi e sequestrati dal personale del NIRDA del Corpo Forestale dello Stato, a Malborghetto, era stipata all’interno di un furgone condotto da due uomini di nazionalità slovacca.

I due conducenti, come sempre, sono stati denunciati a piede libero per i reati di maltrattamento di animali, trasporto e detenzione in condizioni incompatibili con la loro natura, frode in commercio, uso di documenti falsi e traffico illecito di animali da compagnia.

Non sorprende nemmeno scoprire che i cuccioli sono tutti di razza: King Cavalier, Maltese, Spitz, Shi-tzu, Malinoise, Dobermann, Bulldog, Akita Inu, Yorkshire, Chow chow e West Highland Terrier.

Sono stati ritrovati privi di acqua da bere e i veterinari stanno ora accertando le loro esatte condizioni di salute.

Molti dei cuccioli erano naturalmente privi di microchip e di documentazione che fornisse informazioni sulla loro provenienza e profilassi sanitaria.

Non è al momento noto dove i piccoli siano stati trasportati, ma viene riferito che si tratta di una struttura idonea che si occuperà, successivamente, anche dei loro affidi.

Ribadiamo pertanto, come sempre, che il nostro staff non è a conoscenza delle modalità di adozione dei cuccioli e vi chiediamo di non contattarci per richiederli. Grazie.

Foto: uno dei cuccioli sequestrati a Udine (fonte Geapress).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com