Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Florida: nuotatori cavalcano un capodoglio morente e finiscono sotto inchiesta

Florida: nuotatori cavalcano un capodoglio morente e finiscono sotto inchiesta

Ci vuole un bel coraggio a saltare sulla groppa di una balena ferita e a farsi trasportare in giro come se si andasse su una moto d’acqua, eppure qualcuno non ci ha pensato due volte.

La scorsa domenica, un capodoglio in evidente difficoltà è stato avvistato a poca distanza dalla spiaggia, sulla costa est della Florida del Sud. Quello che ha reso la scena ancora più deprimente, è stato il comportamento di due nuotatori di passaggio che non hanno esitato a salire “a bordo” dell’animale ferito per farsi trasportare in giro. Il capodoglio, troppo sofferente per liberarsi dei due uomini, non ha potuto fare altro che tollerare.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Examiner, una passante ha assistito alla scena e ha immediatamente denunciato l’abuso: la legge federale americana proibisce infatti di infastidire in qualunque modo gli animali marini.

La foto che la testimone ha scattato, intanto, sta facendo il giro della rete. È quella che trovate in apertura di articolo.

I due nuotatori avrebbero spaventato a morte l’animale aggravando le sue condizioni già precarie con una dose del tutto non necessaria di stress.

La testimone riferisce di aver visto il capodoglio, un esemplare femmina, cercare di liberarsi dei due nuotatori agitando la coda ma nell’arco di qualche ora si era fatta troppo debole per ribellarsi.

All’arrivo di una motovedetta dello sceriffo, l’animale è stato guidato verso il largo ma non c’è stata purtroppo possibilità di salvarlo.

Ora, la National Oceanic and Atmospheric Adiministration ha messo sotto inchiesta i due nuotatori col sospetto che abbiano giocato un ruolo chiave nella morte del cetaceo.

Il corpo del capodoglio è stato recuperato successivamente e “sepolto” in mezzo al mare.

Foto: i due nuotatori cavalcano l’animale morente (fonte Examiner).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Questa è l’ennesima dimostrazione di quanto poco rispetto abbia certa gente nei confronti degli animali. Che schifo!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com