Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / L’Aquila: ritrovato cervo privato della testa e dei testicoli, è bracconaggio

L’Aquila: ritrovato cervo privato della testa e dei testicoli, è bracconaggio

Sono state le guardie del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise a ritrovare, all’interno del comune di Opi, nell’aquilano, un cervo mutilato della testa.

I resti del povero animale si trovavano lungo la strada regionale 843 marsicana e, secondo gli stessi guardiaparco, sarebbero il risultato di un gravissimo atto di bracconaggio.

Il cervo era stato anche mutilato dei testicoli.

Quel che resta di lui è stato prelevato dalla strada e inviato all’Istituto Zooprofilattico di zona per tutte le indagini necroscopiche di rito, mentre si conducono investigazioni nella speranza di individuare i responsabili dello scempio.

Quanto accaduto è stato già trasmesso, tramite dettagliato rapporto, alla Procura della Repubblica di Sulmona.

Foto: repertorio (fonte Adkorte-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com