Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / [VIDEO] Spagna: manifestanti salvano cane che precipita da un balcone

[VIDEO] Spagna: manifestanti salvano cane che precipita da un balcone

È stata una vera fortuna che i manifestanti si trovassero in mezzo alla strada muniti di grandi bandiere, perché sono riusciti a trasformarne una in un telone e a salvare un cane precipitato da un balcone.

Questa bella storia di salvataggio arriva dalla cittadina spagnola di Bilbao. Qui, un gruppo di cittadini impegnati ieri a protestare nei pressi della Torre Iberdrola si è accorto che un cane era rimasto impigliato nelle sbarre di un balcone al secondo piano.

In questo video pubblicato su una webzine spagnola è possibile notare, nonostante la pessima qualità delle riprese, come il cane cerchi disperatamente di riguadagnare il pavimento della balconata mentre le zampe posteriori penzolano nel vuoto.

Un tentativo inutile perché, dopo qualche istante, l’animale precipita.

I manifestanti, che si erano resi conto della gravità della situazione, avevano però steso una delle loro bandiere come un telone di salvataggio e, fortunatamente, riescono a prendere al volo la bestiola.

Segue un tripudio generale di urla di trionfo e applausi mentre il cane, terrorizzato ma illeso, viene trasportato in un vicino negozio.

La sua famiglia, al momento dell’incidente, lo aveva lasciato solo in casa.

Nelle foto: i momenti del salvataggio (fonte video).

Il video è visibile a questo indirizzo.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Ho capito che tipo di balconi stupidi sono, quelli con la ringhiera posizionata più in alto rispetto al pavimento…e non ho mai capito cazzo servono. Presumibilmente per mettere vasi di fiori che stanno di certo meglio nella natura.

    Ad ogni modo una gran bella botta di culo per il cagnolino. Tralasciando il fatto che i proprietari sono dei coglioni, fortunatamente c’erano i manifestanti sotto in quel momento!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com