Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Frosinone: puledra decapitata al presidente Confederazione Italiana Agricoltori

Frosinone: puledra decapitata al presidente Confederazione Italiana Agricoltori

Il presidente della CIA (Confederazione Italiana Agricoltori) Frosinone si è visto recapitare nel proprio allevamento una puledrina decapitata.

Il gesto intimidatorio nei confronti di Ettore Togneri si è consumato nella mattina di ieri, presso l’azienda in cui l’uomo alleva asine da latte, alla periferia di Anagni.

Secondo Togneri si tratta di “un gesto inqualificabile, un’azione vigliacca, ma soprattutto una bieca e malvagia violenza consumata contro animali inermi”.

“Non mi spiego le ragioni di una simile malvagità, sono sconvolto, letteralmente”, aggiunge il presidente della Confederazione. “Avessero rubato, piuttosto che uccidere capi di bestiame, sarebbe stato meglio, mi avrebbero fatto meno male. Sono addolorato”.

Una denuncia è stata presentata ai Carabinieri e Togneri si augura che al più presto venga fatta luce sulla bieca azione di violenza.

Foto: repertorio (fonte Carine06-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com