Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Zimbabwe: la donna che vive col cucciolo di rinoceronte rimasto orfano

Zimbabwe: la donna che vive col cucciolo di rinoceronte rimasto orfano

Il piccolo rinoceronte Jimmy una mamma ce l’aveva – fino a che non è stata uccisa dai bracconieri che volevano impossessarsi del suo corno.

Ora, nonostante i rinoceronti siano ben conosciuti non solo per la loro forza brutale ma anche per il temperamento piuttosto “fumantino” anche nei confronti degli esseri umani, Jimmy ha trovato una nuova madre in una donna.

Le immagini di Anne Whittall che sorride accanto a questo piccolo gigante sono per questo ancora più belle.

La Whittall ha deciso di prendere il piccolo Jimmy con sé, e di accoglierlo nella propria casa, sapendo che la sopravvivenza per lui sarebbe stata quasi impossibile senza la protezione della sua madre biologia. Jimmy, dal canto suo, pare ricambiare appieno l’amore di cui Anne lo circonda.

Il fotografo David Hulmen è la persona che qualche tempo fa, trovò Jimmy per puro caso, in Sud Africa. Poco distante dal corpo senza vita e mutilato della mamma, il cucciolo di rinoceronte era pietrificato dal terrore e nascosto dentro un cespuglio. Al momento del soccorso, da giorni cercava di sopravvivere senza l’aiuto di nessuno e avrebbe finito col morire se non fosse stato aiutato.

Successivamente, Jimmy è stato trasferito presso la signora Whittall che, assieme al marito Roger, gestisce la struttura turistica Humani e il relativo safari d’osservazione nello Zimbabwe.

Da allora sono passati cinque anni. Jimmy è, tecnicamente, ancora poco più che un cucciolo ed è libero di andare tornare sul territorio come più gli aggrada. È quindi una sua scelta quella di visitare regolarmente la sua mamma umana, la 71enne Anne, che lo vede spesso fare capolino con testa e corno dalla finestra della cucina.

Spiega il fotografo Hulmen: “Non ci sono dubbi sul fatto che Jimmy veda Anne come la sua mamma. E non sorprende, visto che Anne lo ha nutrito col biberon cinque o sei volte al giorno per tutta la sua infanzia. A Jimmy piace andare in giardino e fare amicizia e quando si sente solo, fa versi di indignazione che fanno saltare gli ospiti sulle loro sedie. Ha molti amici di varie specie: alcuni cani, due mucche anch’esse orfane, alcuni cinghiali e un bufalo. Spesso Anne lo porta con sé a fare una passeggiata”.

“Sebbene sia un ragazzone molto placido, è anche molto forte e possiede un’energia straordinaria per un animale tanto grande”.

Naturalmente, è inutile specificare che Jimmy non ha mai caricato nessuno. Alla sua Anne, lui, dà solo baci.

Foto: Jimmy e Anne (fonte DailyMail).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Bella da leggere, e bello il gesto della donna che ha deciso di vivere in compagnia di un piccolo rinoceronte, ma ancora più bello è dell’animale, verso colei che le ha dato affetto e un a nova casa.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com