Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / I cuccioli nei sacchetti di plastica, dalla Brianza a Molfetta

I cuccioli nei sacchetti di plastica, dalla Brianza a Molfetta

Ci sono due brutte storie, una finita bene e l’altra no, che arrivano rispettivamente da Senago, in Brianza, e da Molfetta. In entrambi i casi gli involontari protagonisti sono alcuni cuccioli di cane non desiderati e gettati via come immondizia.

A Senago, i piccoli sono stati ritrovati gettati a bordo strada, chiusi all’interno di un sacchetto di plastica, lo scorso lunedì mattina. La notizia, però, è stata diffusa soltanto nelle scorse ore.

I neonati, tre in tutto e venuti al mondo da poche ore, sono stati scoperti da una pattuglia della Polizia Locale che si era fermata per controllare il contenuto della borsa. Avevano ancora il cordone ombelicale attaccato.

Gli agenti li hanno soccorsi e trasportati al comando per prestar loro le prime cure. Successivamente, i cagnolini sono stati affidati al canile Country Dog mentre la Polizia Locale ha dato il via alle indagini per individuare il responsabile dell’abbandono.

A Molfetta, invece, altri due cuccioli di dieci giorni di vita sono stati trovati dentro un cassonetto dell’immondizia, in una zona industriale. È stata una cittadina che si era avvicinata per gettare la spazzatura ad accorgersi dei gemiti che provenivano dall’interno del bidone.

Al momento del ritrovamento e del soccorso, avvenuto in una bella sinergia tra cittadini e volontari della locale sede della Lega del Cane, i piccoli erano non solo affamati e stremati, ma anche in evidente stato di ipotermia.

Sfortunatamente, le cure tempestive non sono bastate a salvarli ed entrambi sono spirati nell’arco di qualche giorno.

Foto: i cuccioli soccorsi a Senago (fonte Il Cittadino).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Che tristezza…
    menomale che sono stati trovati e speriamo che vengano “piazzati” (adottati) a dovere!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com