Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Reggio Emilia: aperta la caccia ai cervi, esemplare ammazzato in bella mostra sul trattore

Reggio Emilia: aperta la caccia ai cervi, esemplare ammazzato in bella mostra sul trattore

È il quotidiano online Redacon a parlare dell’esemplare di cervo maschio messo in bella mostra sulla pala del trattore, a Castelnovo ne’ Monti, in provincia di Reggio Emilia.

La macabra visione dell’animale ucciso sarebbe coincidente con l’apertura della caccia di selezione ai cervi.

Fino all’inizio dell’ottobre scorso, tale specifica attività venatoria costituiva reato ma negli ultimi giorni, seppure un po’ in sordina, la “selezione” è stata di fatto autorizzata. Tanto che, sempre secondo Redacon, il cervo ucciso e caricato sul trattore nello sconcerto di automobilisti e passanti sarebbe stato diretto al centro di controllo di Rosano.

A partire dal 5 ottobre 2012 la caccia è stata aperta nei confronti dei cervi maschi adulti, dei sub-adulti e dei giovani. Mamme e cuccioli potranno invece essere abbattuti a partire dall’inizio del 2013.

Le associazioni animaliste e ambientaliste non approvano la decisione, soprattutto per le sue modalità di “selezione” che, di fatto, non partono dagli animali più deboli e di certo non agevolano la riproduzione degli esemplari più sani e più forti, abbattuti quasi a mo’ di trofeo e molto meno per reale utilità.

Foto: repertorio (fonte boboroshi-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com