Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Quartu: corpi senza vita di pecore mai smaltiti, è emergenza ambientale

Quartu: corpi senza vita di pecore mai smaltiti, è emergenza ambientale

Le pecore muoiono a causa dell’epidemia e i loro corpi rimangono ad imputridire senza che nessuno li smaltisca.

È questa la desolante situazione a Quartu, in Sardegna, dove i resti degli animali rischiano di scatenare una vera e propria emergenza ambientale.

Secondo l’Unione Sarda, non ci sono soldi per smaltire i corpi, e il Comune non interviene.

Anzi, sottolinea: “La legge parla chiaro, l’onere dello smaltimento spetta ai proprietari degli allevamenti. Rischiano altrimenti di incorrere in sanzioni”.

Dal momento che molti ovili si trovano a poca distanza dalle abitazioni, l’odore dei corpi in decomposizione si è già fatto insopportabile.

Si teme ora l’inquinamento di fiumi, torrenti e falde acquifere.

Nella foto: un allevatore getta il corpo senza vita su un cumulo di animali morti, come fosse spazzatura (fonte l’Unione Sarda).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com