Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Nepal: arrestati contrabbandieri di parti di tigre, trovate ossa e pelli

Nepal: arrestati contrabbandieri di parti di tigre, trovate ossa e pelli

È triste vedere un animale maestoso e prezioso come la tigre ridotto ad uno scendiletto. Niente più muscoli, niente più occhi fiammeggianti. Solo la flaccida pelliccia aperta in posizione cristica, svuotata di ogni vita e di ogni senso.

In Nepal, di pelli così, ne hanno trovate parecchie. Pelli, e ossa, tante.

Le parti di tigre sono state sequestrate nel corso dell’arresto di cinque contrabbandieri, una donna e quattro uomini – tra cui il proprietario di un albergo confinante con la Cina.

Le pelli di tigre diventano trofei. Le ossa, invece, vengono utilizzati nell’immancabile medicina tradizionale asiatica.

Foto: pelli di tigre (e leopardo) sequestrate in Nepal nel 2005 (fonte Britannica).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com