Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Cina: far tuffare i maiali dal trampolino per migliorarne la carne

Cina: far tuffare i maiali dal trampolino per migliorarne la carne

L’illusione della libertà è un trampolino posizionato tre metri sopra il livello dell’acqua.

L’illusione della libertà è potersi lanciare da quel trampolino fino a trenta volte al giorno.

In Cina, a Pechino, un allevatore di maiali di nome Huang Demi ritiene che la carne degli animali (viventi, senzienti e sensibili) che smercia diventi più gustosa se possono nuotare, e la pancetta più magra.

Per questa ragione ha costruito una sorta di piattaforma dalla quale permette che gli animali si lancino. E se gli animali non si vogliono lanciare da soli, lui li spinge e li forza a farlo, senza troppi complimenti.

Poi i maiali vengono rinchiusi nuovamente in una buia casupola di cemento.

Che agli animali piaccia nuotare o meno, comunque, il finale è sempre lo stesso: i maiali vengono sgozzati, smembrati e le loro carni rivendute. A tre volte il prezzo normale. Inoltre, nuovi guadagni sono fioccati dai turisti che trovano divertente l’intera attività.

Foto: il nuovo business dell’allevatore (fonte ChinaDaily).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Sapevo già che in cina prediligono queste cose orrende e brutali fatte agli animali perchè credono in chissà quali puttanate.
    Mangiano il cervello di scimmia viva aprendole la testa con un machete e trattenendo il povero animale in una sorta di gabbia posta sotto al tavolo dei commensali dalla quale sporge solo il capo.

    Penso che la merda sia più intelligente e utile.

  2. Marilena Albiero

    Ecco finchè ci sono persone che trovano “divertente” il vedere i poveri maiali tuffarsi con la forza in acqua quale speranza volete ci sia per gli animali? Bisogna avere sensibilità zero per questo e altri spettacoli ,dal circo alle lotte fra la mangusta e il serpente (che si pratica in Corea), agli orsi ballerini ancora Cina e Russia ecc. ecc. Poveri animali e poveri uomini!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com