Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Cagliari: pregiudicato tenta di impiccare un cane per farne un bersaglio

Cagliari: pregiudicato tenta di impiccare un cane per farne un bersaglio

È stato denunciato per maltrattamento di animali il 39enne pregiudicato che, a Cagliari, ha tentato di impiccare un cane per farne un bersaglio vivente.

La notizia è stata riportata nelle scorse ore da L’Unione Sarda.

L’uomo è stato individuato e fermato dalla Polizia messa in guardia da una serie di segnalazioni. Una volante è pertanto partita all’indirizzo di Via del Ghirlandaio, dove si trovavano ancora sia il pregiudicato che il cane.

Alla vista degli agenti, l’aguzzino ha subito cercato di liberare l’animale, un esemplare di piccola taglia. Incalzato dagli agenti, ha confessato la tortura e sostenuto di aver fatto violenza all’animale perché “abbaiava e dava fastidio”.

Sono stati quindi gli stessi agenti di Polizia a liberare il cane dalla fune che il 39enne gli aveva stretto attorno al collo e che aveva poi legato ad un albero. Il pregiudicato aveva intenzione di lapidarlo.

Sul posto è successivamente intervenuto un veterinario che ha riscontrato, sulla testa del meticcio, numerose ferite di non meglio specificata natura. Al momento del soccorso, tra l’altro, era privo di sensi.

Secondo Il Gazzettino, le condizioni dell’animale sarebbero da considerarsi gravi.

Il cane si troverebbe ora al canile municipale e si starebbe procedendo all’identificazione del proprietario tramite microchip.

Foto: repertorio (fonte Shan Sheenan-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Ciao a voi, grazie per l’aggiornamento!
    Speriamo bene e che non sia di quel criminale schifoso (e quindi che non glielo ridiano), ma sopratutto che i padroni stiano più attenti!

  2. ciao Johnny!
    Ci risulta ricoverato al canile di Cagliari e non in pericolo di vita. E’ uno yorkshire di 4 anni di età.

  3. Pezzo di merda, deve prendere fuoco, questa è la bella ytaglia dei criminali liberi a commettere delitti e assassinii di ogni genere.
    Fosse per me penderebbe da una forca già da un pezzo.

    Si ha qualche notizia del cagnolino?

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com