Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Messina: canile sfrattato per lamentele vicini, 25 cani rischiano la strada

Messina: canile sfrattato per lamentele vicini, 25 cani rischiano la strada

Il canile Meticciolandia, in provincia di Messina, è stato sfrattato dal proprietario del terreno che lo ospita. La motivazione? Le continue proteste da parte dei vicini per il rumore provocato dagli animali.

Meticciolandia ospita 25 cani salvati dalla strada che, ora, rischiano di non avere più un tetto sotto cui ripararsi.

I volontari, che si occupano di loro da anni, li accudiscono da sempre senza nessun contributo da parte delle istituzioni: Meticciolandia è infatti un rifugio gestito da un privato cittadino e non fa riferimento a nessuna associazione.

Giuseppe Naccari, che si occupa dei cani, chiede ora un intervento immediato e che il Comune assegni al rifugio un terreno nel quale poter continuare ad accudire gli animali.

Diversamente, per loro potrebbe essere presa in esame la possibilità della reimmissione sul territorio.

Foto: repertorio (fonte Maldita la Hora-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com