Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Texas: eroico bimbo di 8 anni muore per salvare cucciolo di cane

Texas: eroico bimbo di 8 anni muore per salvare cucciolo di cane

Lo scorso lunedì, un bimbo di 8 anni di nome Brandon Ivy è morto nel tentativo di salvare un cucciolo randagio dalla strada.

Il cane si trovava sulla carreggiata nei pressi dell’abitazione del bambino, a Caddo Mills, in Texas. Brandon, percependo il cucciolo in difficoltà, aveva cercato di portarlo in salvo, senza accorgersi del pickup che stava sopraggiungendo.

Investito, il bambino è morto a causa della gravità delle ferite.

La morte del piccolo Brandon, che frequentava la terza elementare ed era un campioncino di football, ha lasciato devastata l’intera comunità.

Il suo coach, Eddie Hall, ha dichiarato: “Non era grande, ma aveva un grande cuore”.

Il pastore della città, Randall Bost, ha sottolineato come il fatto che il bimbo abbia sacrificato la sua vita per un cucciolo illustri bene l’uomo che sarebbe diventato: “Brandon è uno di quei bambini che emergono sempre, che si notano nella massa per il loro comportamento, compostezza e attitudine”.

I funerali del piccolo eroe si terranno nella giornata di venerdì.

Nella foto: Brandon Ivy (fonte Examiner).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

5 Commenti

  1. che sia di esempio per quei criminali che fanno del male agli animali meditate gente meditate

  2. anch’io ero bambina e’ cme lui cercavo sempre salvare gli animali fino adesso anche ho salvato le api…

    mi dispiace tantissimo della morte del piccolo Brandon….
    un abbraccio fortissimo con tutto il mio cuore affetto…!!!

  3. Che la sua sensibilità sia un esempio per i tanti adulti che non esitano a sacrificare invece centinaia di cuccioli invano, con pratiche orrende come la vivisezione, il disboscamento, i maltrattamenti e… RIP

  4. Un bacione grande, tesoro!

  5. Riposa in pace, piccolo grande uomo…

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com