Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Roma: l’uomo che teneva in casa una zanna di elefante da rivendere al mercato nero

Roma: l’uomo che teneva in casa una zanna di elefante da rivendere al mercato nero

Un uomo di 50 anni è stato denunciato a Roma dopo che la Guardia di Finanza ha trovato, nella sua abitazione, una zanna di elefante.

La zanna, lunga 120 centimetri e del peso di 13 chili, era quasi certamente destinata al mercato nero e avrebbe potuto fruttare al contrabbandiere fino a 25 mila euro.

Ora l’uomo dovrà rispondere dei reati previsti dalla normativa speciale sul commercio internazionale di specie animali e vegetali in via di estinzione.

I finanzieri sono arrivati al contrabbandiere grazie ad alcune segnalazioni. I militari si sono finti interessati all’acquisto e hanno individuato l’uomo, incensurato, che era in possesso della zanna dell’animale ucciso.

Al momento del ritrovamento della zanna, il 50enne non ha saputo dare giustificazioni sulla sua provenienza ed è stato denunciato alla Procura di Velletri.

Foto: repertorio (fonte poplinre-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com