Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / UK: eroico cane salva giovane proprietaria dal soffocamento

UK: eroico cane salva giovane proprietaria dal soffocamento

Se non fosse stato per Sheba, la 18enne Aysha Perry sarebbe probabilmente morta soffocata a causa di un boccone andato per traverso.

L’ennesima storia di eroismo tutto animale arriva dal Nottighamshire, e ha per protagonista un Akita di quattro anni (Sheba, appunto), adottato dalla giovane soltanto qualche settimana fa.

È la stessa Aisha a raccontare cosa è accaduto mentre si trovava a casa da sola, rischiando di soffocarsi con un pezzo di… pollo. Dopo aver cercato di raggiungere il telefono per chiedere aiuto, la ragazza era caduta a terra.

“Sheba mi è saltata sulla schiena e mi ha colpito con le zampe anteriori, e il pezzo di pollo è volato fuori. Devo dire che mi ha fatto un po’ male perché lei è un cane enorme ma davvero non posso lamentarmi. Ero da sola e sinceramente pensavo di stare per morire. Sheba è con me solo da due settimane, deve avermi sentito soffocare ed è accorsa in mio aiuto”.

Secondo la Perry le azioni del cane non sono state casuali ma deliberate. Racconta che Sheba le ha leccato il viso, dopo averla aiutata ad espellere il boccone, e che continuava ad osservarla con preoccupazione, come se sapesse perfettamente cosa stava accadendo.

“Sapeva di avermi salvato la vita. Lo capivo dal modo in cui mi guardava, in cui non si allontanava da me”.

Degli Akita è particolarmente noto l’estremo senso di protezione nei confronti dei loro umani. In Giappone, nei tempi antichi venivano utilizzati per prendersi cura dei bambini, con la completa fiducia delle loro madri.

Nel 1931, gli Akita sono stati dichiarati patrimonio nazionale del Giappone, la nazione di cui sono originari.

Nella foto: Aysha e Sheba (foto Ross Parry su Metro).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Stupendo e meravigliosa foto 🙂
    W gli Animali e le persone che li amano!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com