Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Trieste: donna ruba cane dalla caserma e poi picchia Carabiniere intervenuto

Trieste: donna ruba cane dalla caserma e poi picchia Carabiniere intervenuto

Questa notizia finisce di diritto tra quelle più assurde di cui abbiamo scritto: a Trieste, una donna è riuscita a rubare un cagnolino dalla caserma dei Carabinieri.

Il fatto è riportato dalla webzine Giornalettismo, che racconta che la 47enne croata Mira Bronzoivic è finita in manette per il furto.

Il cane rubato, un esemplare di razza pinscher, è di proprietà di un brigadiere dei Carabinieri di stanza a Miramare, una frazione di Trieste.

Al momento del “rapimento”, il piccolo si trovava all’interno del cortile della caserma.

La Bronzoivic lo ha adocchiato, ha oltrepassato il cancello, l’ha preso in braccio e l’ha caricato nella sua vettura parcheggiata poco lontano.

Sono stati due passanti a notare quanto stava accadendo, e hanno immediatamente dato l’allarme presso la stessa caserma.

Il maresciallo capo Alessandro Tropa, proprietario di Blacky, il cagnolino non ha potuto fare altro che precipitarsi fuori e rincorrere la rapitrice.

La donna era già in macchina e stava per partire quando la sua vettura è stata bloccata dal militare.

Il cane, vedendo il suo umano, gli è immediatamente corso incontro.

La donna si è giustificata dicendo di aver pensato che il cane fosse solo ma avrebbe comunque resistito all’arresto sferrando calci e schiaffi al Carabiniere intervenuto.

Condotta in caserma per le formalità di rito, è stata liberata dopo qualche ora e successivamente interrogata dal GIP.

Foto: repertorio (fonte rengber-Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Roba da pazzi, non ci si crede…

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com