Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Pescara: vandali si accaniscono su pecore inermi e le uccidono a colpi d’ascia

Pescara: vandali si accaniscono su pecore inermi e le uccidono a colpi d’ascia

A Castiglione a Casauria, nel pescarese, alcune inermi pecorelle sono rimaste vittime dell’attacco di un gruppi di vandali.

I sadici aguzzini si dedicano alle aggressioni degli animali nelle stalle da qualche giorno, secondo IlCentro che riporta la notizia, distruggendo anche i macchinari agricoli.

L’ultimo bersaglio della loro follia assassina è stato un gregge di pecore, ricoverato per la notte all’interno di una stalla: i vandali sono entrati, hanno afferrato un’ascia e si sono accaniti sugli animali, uccidendone una decina.

Successivamente hanno messo in modo un trattore con il quale hanno abbattuto la recinzione della proprietà.

Le pecore sono state ritrovate il giorno seguente, con la testa fracassata.

I Carabinieri della zona stanno investigando sulla vicenda nel tentativo di identificare gli aguzzini e mettere un freno alle loro folli scorribande. Fino ad ora gli unici indizi sarebbero un’automobile grigia, notata con tre persone a bordo, e numerose bottiglie di birra vuote trovate vicino agli animali uccisi.

I cittadini della zona manifestano grande preoccupazione.

Foto: repertorio (fonte Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Una cosa agghiacciante, che schifo!
    Tanto anche se li beccano, magari gli si dice pure grazie.
    Mi viene da vomitare.

  2. Che dire… maledetti, mille volte maledetti!! Spero che ricevano dalla vita identica sorte… anzi peggiore… tanto gente così non vale nulla e non merita di abitare questa terra!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com