Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / [VIDEO] Il salvataggio del cucciolo di elefante caduto in un pozzo

[VIDEO] Il salvataggio del cucciolo di elefante caduto in un pozzo

Tre attivisti appartenenti all’associazione Amboseli Trust for Elephant sono i nuovi eroi della rete grazie al video del salvataggio di un baby elefante.

Le riprese, che vi mostriamo in chiusura di articolo, testimoniano il soccorso ad un cucciolo di 8 mesi precipitato all’interno di un pozzo, in un parco nazionale del Kenya, e il suo ricongiungimento con la mamma.

Un video decisamente emozionante, e a tratti persino commovente.

I volontari hanno dapprima raggiunto il piccolo in difficoltà a bordo di due jeep, ben coscienti di dover intervenire prima che mamma elefante si sentisse costretta ad abbandonare il suo cucciolo.

Il pozzo in cui il baby elefante era caduto era stato scavato dalle tribù Masai che vivono nella zona.

“Era troppo piccolo per uscirne da solo e sarebbe certamente morto, se non fossero intervenuti i soccorsi. Inoltre, se l’elefante muore rovina l’acqua del pozzo”, sottolinea l’Associated Press.

Un caso simile si era verificato poco tempo fa: un altro cucciolo era caduto in quello stesso buco e la sua famiglia era stata allontanata dai Masai, adirati. I volontari erano infine riusciti a soccorrere il piccolo ma non erano stati in grado di riunirlo con il suo branco, col risultato di doverlo ospitare in un orfanotrofio per elefanti a Nairobi.

Nelle riprese, noterete come gli attivisti abbiano legato il baby elefante all’auto e come, dopo numerosi tentativi, siano stati in grado di tirarlo fuori dal fosso. Immediatamente dopo, il cucciolo è stato ricongiunto alla sua preoccupatissima madre.

L’associazione Amboseli Trust for Elephant conosce molto bene tutti gli esemplari della zona ed è riuscita subito a rintracciare l’elefantessa.

Vicki Fishlock, che ha filmato il salvataggio, commenta: “Che sollievo! I soccorsi con un branco nei dintorni sono molto pericolosi e sono felice che nessuno si sia fatto male. E devo ammettere che il ricongiungimento con la mamma mi ha commossa. L’intensità dell’amore che provano l’uno per l’altro è una delle cose che rendono gli elefanti tanto speciali”.

Buona visione.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Meraviglioso, meno male!
    Gli elefanti sono bellissimi! 🙂

  2. un video bellissimo.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com