Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / India: rinoceronte ferito e mutilato dai bracconieri combatte per la vita

India: rinoceronte ferito e mutilato dai bracconieri combatte per la vita

 

Un rinoceronte combatte per la vita dopo aver subito un ferimento e la mutilazione del corno da parte di alcuni bracconieri.

Il fatto è avvenuto in India, nel Parco Nazionale di Kaziranga, e a renderlo noto sono state le stesse guardie forestali.

I forestali sono da tempo impegnati, non sempre con successo, a contrastare gli attacchi dei bracconieri nei confronti degli ormai scarsissimi rinoceronti.

Nel pomeriggio di sabato scorso, le guardi sono intervenute dopo aver udito distintamente numerosi colpi di fucile provenire dal folto della foresta. Solamente la mattina dopo, tuttavia, sono riusciti ad individuare il rinoceronte colpito, che perdeva molto sangue ed era ormai in condizioni gravissime.

“È improbabile che l’animale riesca a sopravvivere, dal momento che ha perso un organo vitale ed ha sanguinato molto”, ha commentato un portavoce del parco, “Inoltre, è stato ferito da almeno due colpi di fucile”.

Vicino al corpo ormai quasi immobile del rinoceronte ferito, gli ufficiali hanno trovato un fucile .303.

Al momento attuale, l’animale è curato da un team di veterinari ma le sue condizioni sono disperate.

Se questo esemplare morisse, si tratterebbe del quarantesimo nella zona dall’inizio del 2012. Ben tre di questi sono stati massacrati solo nelle ultime due settimane, e seppure il governo indiano abbia aumentato le misure protettive nei confronti della fauna selvatica, l’avidità e la superstizione stanno inesorabilmente spingendo i rinoceronti verso l’estinzione totale.

Un video del ritrovamento del rinoceronte ferito può essere visto a questo indirizzo.

Nelle ultime ore, lo stringersi delle maglie della giustizia ha portato all’arresto, nella zona, di un bracconiere e sei contrabbandieri di corna di rinoceronte.

Foto: il momento del ritrovamento del rinoceronte ferito (fonte).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

5 Commenti

  1. Il capitalismo…il neoliberismo e i suoi figli eccoli!

    Bella merda.

  2. Siamo nel tremila e ci sono ancora dei dementi che credendo a certe idiozie uccidono animali così maestosi e fieri! Ma che andassero a fanculo loro e le loro superstizioni del ca,,o! Mostriiiii!!!!!!!

  3. succede anche a me di saltare pagine per lo stesso motivo….davvero a volte è davvero troppo!!! l’unico essere vivente che popola questa terra e che merita l’estinzione è l’essere umano. Ne sono davvero convinta.

  4. cosa si potrebbe fare?

  5. Marilena Albiero

    E pagheremo cara la nostra stupidità, verrà il giorno che la natura tutta ci farà pagare un conto salatissimo e allora, forse, ci estingueremo dato che siamo l’unica specie animale nociva per la Terra!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com