Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Islamabad: asino imbottito di esplosivo usato come bomba vivente al mercato

Islamabad: asino imbottito di esplosivo usato come bomba vivente al mercato

Almeno quattro persone morte e dieci ferite è il tragico bilancio dell’attentato avvenuto ieri in Pakistan, a Islamabad. I terroristi hanno legato la bomba ad un asinello che hanno poi spinto nell’area di Hassan Zai Darra, una zona tribale al confine con l’Afghanistan.

Non è la prima volta che i terroristi utilizzano ignari animali come kamikaze.

Nel gennaio del 1995 un altro asinello carico di esplosivo venne lanciato vicino all’insediamento ebraico di Morag (Striscia di Gaza). Morì solo lui, tragicamente immolato alla (e dalla) stupidità umana fatta di guerre ed estremismi.

Qualche mese dopo, un nuovo asinello trainava un carretto imbottito di esplosivo, che venne fatto esplodere da un kamikaze palestinese al passaggio di una jeep di militari israeliani.

Qualche tempo fa, i corpi senza vita di due cani vennero ritrovati all’aeroporto di Baghdad: erano stati riempiti di esplosivo, e l’obiettivo era quello di farli esplodere in volo. Obiettivo mai raggiunto, perché i due cani, per un errore del loro aguzzino, erano morti prima di saltare in aria.

Foto: un asinello (repertorio. Fonte Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Non ci possono essere parole per descrivere tutto ciò.
    Usano anche i bambini, non si fermano davanti a nulla.
    In nome di un dio o un qualcosa che esiste solo nella follia della loro mente assassina.

  2. No, no… mi spiace, ma ti sbagli di grosso, sono molto umani. Nessun animale farebbe una cosa simile.
    Albert Einstein ebbe a dire: “L’uomo ha inventato la bomba atomica, ma nessun topo al mondo costruirebbe mai una trappola per topi”

  3. Meglio che non commenti… direi cose molto scurrili, molto violente, molto razziste…
    Pace al piccolo asinello, lui è davvero sul ponte a correre felice su un prato verde, lontano dalla stupidità umana…

  4. Maledetti!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com