Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / USA: bimba offre il suo salvadanaio di monetine per riavere il cane rubato

USA: bimba offre il suo salvadanaio di monetine per riavere il cane rubato

Una bimba di 10 anni residente nella città californiana di San Jose è stata riunita col suo cucciolo rubato dopo aver messo a disposizione delle forze dell’ordine il suo salvadanaio pieno di monetine.

Il fatto è avvenuto negli scorsi giorni ed è riportato da un quotidiano di grande importanza come il Los Angeles Times, a dimostrazione della rilevanza di un’azione apparentemente tanto semplice eppure così generosa ed inusuale in un mondo che poco ha a che fare con la generosità, l’altruismo e la compassione.

La piccola Marissa Manabag è la padroncina di un meticcio di piccola taglia rubato da casa durante una rapina, una decina di giorni fa.

Disperata per aver perso il proprio cagnolino, la bambina ha deciso di mettere a disposizione delle forze dell’ordine il suo maialino salvadanaio pieno di monetine, perché facessero tutto il possibile per ritrovarlo.

Inteneriti dal gesto, i poliziotti di San Jose, in comunione con il concilio cittadino locale e la squadra dei pompieri cittadina sono riusciti a racimolare altri seimila dollari a disposizione di chiunque potesse portare informazioni utili a ritrovare Meeko, il cane rubato.

Non è chiaro se anche gli stessi rapinatori abbiano avuto un rimorso di coscienza o se l’animale sia stato individuato da un cittadino, ma in ogni caso Meeko, sei mesi di età, è stato ritrovato a circa 80 miglia da casa nella giornata di venerdì scorso. Sta bene ed è solo un po’ spaventato, ed è già stato riunito con la sua padroncina.

La piccola Marissa, commossa, ha dichiarato: “Voglio dire grazie a chi ha fatto questa cosa, significa molto per me. Lui mi mancava tanto”.

Nella foto: il cucciolo finalmente tra le braccia della bambina (fonte ABC).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. L’innocenza e la verità di questa bambina…c’è solo da abbassare la testa e imparare.
    Bellissimo, anche se non lo leggeranno mai voglio ringraziare chi si è adoperato per far si che queste 2 stelline tornassero a stare insieme! Grazie!
    Foto fantastica, sempre insieme ora! 😀

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com