Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Vergogna Francia: corrida confermata, è conforme alla Costituzione

Vergogna Francia: corrida confermata, è conforme alla Costituzione

A pochi giorni di distanza dalla brutale morte di Volante durante il Toro della Vega (peraltro annullato nell’edizione di quest’anno, per un vizio di forma. Ma ormai il toro è stato massacrato) e a poche settimane dall’inizio del Toro Jubilo, l’Alta Corte parigina ha giudicato la corrida “conforme alla Costituzione francese” e ne ha pertanto mantenuto l’attuabilità in alcune regioni del Paese.

Erano state le associazioni animaliste DDA e CRAC (Comitato Radicalmente Anti Corrida) a chiedere alla Corte Costituzionale di esprimersi in tal senso, nella speranza che il disumano spettacolo taurino venisse finalmente bandito. Niente da fare: non solo la corrida è stata confermata in Francia, ma con essa anche tutti gli spettacoli tradizionali che coinvolgono gli animali, incluso persino il sanguinoso combattimento tra galli delle Antille francesi.

In pratica, la legge francese tutela le “tradizioni locali ininterrotte” escludendole dai reati di maltrattamento perché “radicate nella storia regionale”.

Così si sono espressi i giudici di Palais Royal: “Gli animali non hanno diritti assoluti, come testimoniato dalla caccia e dall’allevamento per fini alimentari. La corrida risveglia un interesse generale e un pluralismo sociale, culturale e regionale”.

Gli animalisti francesi parlano di decisione politica atta ad accontentare il ministro dell’Interno Manuel Valls, di origine (non sorprendentemente) spagnola, che da sempre afferma di voler difendere la corrida ad ogni costo.

L’obiettivo, ora, è fare ricorso alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo e portare la questione al Parlamento francese.

Nella foto: corrida (repertorio. Fonte Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Beh se fosse parte di una costituzione , sarebbe una costituzione obsoleta perché non penso che la voglia di sangue e violenza sia qualcosa di normale per un essere considerato “umano” nel 2012.. incivili ..:-)

  2. La Francia mi delude molto! Tutela ciò che gli fa comodo, cioè tutto per non prendere mai posizioni…d’altrone, unitamente agli U.S.A è dove vi è il più alto consumo di carni al mondo.

  3. caro amico, finirà che dovrete correre in bici anche nella terra del re sole.

  4. Incredibile!
    Pensavo che certi ragionamenti “malati” fossero propri di soli noi italiani!
    Credevo che i governanti francesi fossero un pó diversi……
    Speriamo nel ricorso.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com