Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Savona: femmina di capriolo dilaniata dai cani da caccia. ENPA: morirà

Savona: femmina di capriolo dilaniata dai cani da caccia. ENPA: morirà

Non sono molte le speranze di salvare la giovane femmina di capriolo dilaniata da alcuni cani da caccia a Savona, nei boschi di San Bartolomeo.

A dichiararlo è ENPA attraverso un comunicato riportato sul quotidiano SavonaNews, che riportiamo integralmente.

“Un giovane femmina di capriolo è stata gravemente ferita da una muta di cani da caccia nei boschi di San Bartolomeo, sulle alture di Savona; avvistata sanguinante da alcuni escursionisti, è stata soccorsa dai volontari della Protezione Animali e sottoposta ad intervento veterinario; il medico le ha ricucito diverse ferite ed è ora in cura presso la sede dell’ENPA ma le speranze di salvarla non sono molte.

La specie, assieme a cinghiali e daini, si è diffusa in molte zone della provincia, per la felicità dei cacciatori che ne cacciano alcune migliaia ogni anno malgrado le proteste della maggioranza dei cittadini; è proprio per le esigenze dei cacciatori che politici ed amministratori ignorano le proposte dell’ENPA per contenerne il numero e la crescita in modo incruento, visto altresì che la caccia non è la soluzione ma parte del problema: affidare a ricercatori ed istituti universitari il compito di studiare sistemi ecologici ed incruenti per limitarne la fertilità; in diversi paesi, anch’essi però soggiogati dalle lobby venatorie, ha avuto buon successo la somministrazione di sostanza “specie-specifiche”, ma questi metodi hanno la grave controindicazione di sottrarre prede alla caccia.”.

Nella foto: l’animale dilaniato (fonte SavonaNews).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

7 Commenti

  1. non abbiamo ulteriori notizie.

  2. si è salvata?

  3. Sono sempre d’accordo con questa affermazione!

  4. Speriamo si salvi il capriolo…e tutti i cani, gatti, uccelli, pesci, elefanti, asini….e che inizi a MORIRE un pò di genere umano non benvenuto!

  5. dilaniata da cani da caccia !!! mi sembra strano.

  6. Se ho ben capito sarebbe come dare le chiavi della cella…ad un carcerato?!
    Chissà quanti soldi ci girano…(o scambio di favori)
    Mi dispiace per la capriola, un destino segnato, se si riprende la ammazzano a fucilate i braccon..eh cacciatori, se invece muore, dopo tutte le sofferenze..cazzo.
    🙁

  7. L’essere umano deve scomparire dalla faccia della terra ….

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com