Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Varese: gattino finisce in fondo a un pozzo. Salvato dai Vigili del Fuoco

Varese: gattino finisce in fondo a un pozzo. Salvato dai Vigili del Fuoco

Ancora un eccellente intervento per i Vigili del Fuoco che, nella giornata di ieri, hanno portato in salvo un gattino precipitato in fondo ad un pozzo.

I pompieri sono intervenuti a Nizzolina di Marnate, una cittadina della provincia di Varese, nel pomeriggio di lunedì 17 settembre.

Il cucciolo era caduto in un pozzo nero all’interno di una casa di corte e i residenti avevano subito allertato i soccorsi.

Il salvataggio non si è rivelato particolarmente difficoltoso, dal momento che il piccolo è stato rapido ad entrare, da solo, dentro il secchio che i Vigili del Fuoco avevano calato nella fenditura.

È stato quindi issato in superficie e portato in salvo.

Nella foto: il Vigili del Fuoco sorride al gattino portato in salvo (fonte).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

7 Commenti

  1. cristina nicolini

    bravi!!!!

  2. Ragazziii!! Insommaaa!! Un essere umano NON può prendere i cuccioli per la collottola, solo la madre può farlo perchè sa come e dove prenderlo, l’uomo non lo sa perchè gli manca l’istinto! XD
    Ci credo che era incazzato, probabilmente gli tiravano tutti i nervi della schiena, bisogna sempre impedire che le chiappe dei gatti siano a penzoloni, se no gli fanno male.

    Ma bravi comunque!! E’ sempre bello vedere un felino al sicuro. ^__^

  3. Un vero duro! ahahah 😀
    Che tenero..

  4. forse era più pericoloso il micetto incazzato che l’addentrarsi nel pozzo,bello il micio e bravi i vigili del fuoco

  5. gennaro stammati

    elogio ai vigili del fuoco d’italia

  6. era incazzato il piccolo, eh? 🙂

  7. Ahahahahahahaha!!!!
    Bellissimo, grazie ai Vigili 🙂 (come sempre)
    Foto collassante…!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com