Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / [VIDEO] New York: picchia brutalmente il cane in ascensore, ricercato dalla Polizia

[VIDEO] New York: picchia brutalmente il cane in ascensore, ricercato dalla Polizia

La polizia di New York sta cercando di dare un nome all’aguzzino che, nelle riprese di sorveglianza delle telecamere di un ascensore di Harlem, è intento a picchiare brutalmente il suo cane.

Il video, che sconsigliamo ai lettori più sensibili, è stato pubblicato anche dall’Huffington Post ed è visibile al termine dell’articolo. Nelle riprese si vede l’uomo, con indosso una maglietta rossa e un cappellino da baseball, prendere ripetutamente a calci l’animale e infine sputargli addosso.

L’episodio ha avuto luogo lo scorso 26 agosto, e ricalca piuttosto fedelmente quanto accaduto lo scorso anno, quando un uomo di nome Irving Sanchez picchiò senza pietà il suo cucciolo di molosso all’interno della cabina di un ascensore. Anche in quel caso, la brutale aggressione venne ripresa dalle telecamere di sorveglianza e l’uomo venne condannato al carcere per il reato di crudeltà sugli animali aggravata.

Anche l’anno precedente, il 2010, è macchiato da tre episodi analoghi, tutti avvenuti nel quartiere di Harlem, a New York.

Sull’uomo protagonista del video di questi giorni, ora ricercato dalle forze di polizia, pende ora anche una taglia di 7000 dollari, di cui 5000 stanziati dalla sola PETA.

A tal proposito, il direttore dell’associazione Martin Mersereau ha commentato: “Gli aguzzini di animali sono codardi. Scaricano i loro problemi sugli esseri più indifesi su cui possono mettere le mani. Gli abitanti di New York hanno i loro buoni motivi per essere preoccupati. Secondo le forze dell’ordine e i professionisti dell’igiene mentale, i perpetuatori di violenza verso gli animali sono spesso aggressori che rappresentano una grave minaccia verso tutti gli animali – umani inclusi”.

Di seguito, il video.

Nella foto in apertura, un fermo immagine delle riprese.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

5 Commenti

  1. Speriamo che riescano a prenderlo e che lo sotterrino vivo…altro che prigione!

  2. come dico sempre è facile prendersela con i più deboli è solo un codardo bastardo perchè non se la prende con uno pari a lui?

  3. ECCO APPUNTO SPERIAMO CHE QUESTO SCHIFOSO VENGA PRESO E PUNITO…MA NON ALLO STESSO MODO, PEGGIO.

  4. Forni Crematori!
    A Morte! Pulizia.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com