Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Latina: auto a folle velocità travolge gregge, 22 pecore uccise, molte gravide

Latina: auto a folle velocità travolge gregge, 22 pecore uccise, molte gravide

Andava a velocità folle l’Audi A6 che questa mattina, all’alba, ha travolto un gregge di pecore sulla provinciale Migliara 14, tra Latina e Sezze.

Gli animali rimasti uccisi nell’impatto sono stati ben ventidue, mentre un’altra ventina di ovini è rimasta ferita. Il giovane alla guida dell’auto, un 26enne romano, ha riportato solamente qualche lieve contusione.

La causa del disastro sarebbe da imputarsi esclusivamente all’altissima velocità della vettura guidata dal ragazzo (iniziali D.G.A., generalità non pervenute).

La Polstrada, intervenuta sul posto per chiudere la strada e valutare l’entità dell’incidente, ha rilasciato una nota ufficiale in cui parla di “spettacolo raccapricciante”: “Brandelli di tessuto animale sparsi dappertutto, addirittura feti fuoriusciti dalle carcasse e scaraventati sulla strada, poiché molte pecore erano gravide”.

Il responsabile dell’incidente non è risultato positivo all’alcol test.

Foto: la scena dell’incidente (fonte LatinaToday).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. ***************!! poveri angeli..che avete fatto di male per meritare ciò?!

  2. fermo restando che questo ragazzo è un folle sprovveduto e se ci fosse stata sulla strada una comitiva di ragazzini avrebbe fatto la stessa fine. Ma mi pare qui stia passando in secondo piano, l’abitudine altrettanto sconsiderata dei pastori di invadere la strada con le loro greggi.

  3. Il solito schifosissimo figlio di puttana col macchinone che fa la merda in giro.
    Ogni giorno ce n’è di ste nullità che ammazzano con la macchina, persone e animali, che disgusto.

    Si doveva schiantare contro un muro di cemento armato!

  4. Marilena Albiero

    Che cosa si vuole commentare, ormai in questa italia (con la minuscola assolutamente) fatta di evasori, ipocriti, piromani, crudeli con i più deboli e gli animali SONO i più deboli, credo non ci sia più speranza. Forse se nelle scuole si ritornasse all’ora di Educazione Civica e ci fossero delle pene “certe” qualcosa cambierebbe. ma così…

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com