Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Chiavari: soffoca 18 canarini e poi li getta per strada, denunciata

Chiavari: soffoca 18 canarini e poi li getta per strada, denunciata

È stata denunciata la ragazza di origini ecuadoriane che, a Chiavari, ha soffocato diciotto canarini in una busta di plastica che ha poi gettato in mezzo alla strada, in pieno centro.

A notare quanto stava avvenendo sono stati alcuni passanti che, udendo i canarini cinguettare ormai debolmente dall’interno della busta di plastica, hanno contattato le forze dell’ordine.

Secondo GenovaOggiNotizie, almeno nove dei diciotto canarini sarebbero stati ritrovati senza vita.

La ragazza, di 22 anni, è stata invece individuata grazie alle telecamere della zona e accusata del reato di uccisione di animali.

Si sarebbe giustificata dicendo che non riusciva a vendere gli animali.

Non è la prima volta che questi piccoli animali sono vittime di brutali violenze. All’inizio del mese di agosto, a Melzo, sette canarini vennero ritrovati uccisi e decapitati. Ne avevamo parlato in questa notizia.

Foto: repertorio (fonte Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. evidentemente aveva fatto procreare i suoi canarini x guadagnarci e vedendo ke nn riusciva a venderli ha preferito ucciderli piuttosto ke regalarli. sempre piu gente ha il cuore di pietra ed è senz anima purtroppo

  2. Quando i miei cocoriti procreavano, dopo 2 mesi circa i piccoli li regalavo ai negozianti di animali. Una soluzione si trova sempre senza essere crudeli.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com