Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Traffico illecito di cani dall’Est: 6 cuccioli trovati morti asfissiati

Traffico illecito di cani dall’Est: 6 cuccioli trovati morti asfissiati

Sono stati trovati morti asfissiati, i sei cuccioli intercettati all’interno di un furgone proveniente dalla Grecia e guidato da un cittadino bulgaro.

Ad intervenire per fermare l’ennesimo traffico di cani è stata la Guardia di Finanza in collaborazione con la Dogana. Il furgone si trovava su una motonave attraccata nel porto di Ancona.

Nell’automezzo non c’erano solamente i sei cuccioli morti ma un totale di undici cani, tutti esemplari da caccia. Ad uccidere i piccoli, con tutta probabilità, ci hanno pensato il caldo, gli stenti e le infernali condizioni di trasporto.

L’autista, denunciato per maltrattamento di animali, ha dichiarato alle forze dell’ordine di essere un istruttore cinofilo diretto in Spagna e ha fornito i passaporti per animali dei suoi due cani di proprietà, cercando di nascondere il resto del carico.

A seguito di una perquisizione più approfondita sono stati trovati gli altri esemplari, costretti in gabbie piccolissime costruite artigianalmente.

Non è stato possibile fare nulla per sei di loro – erano già deceduti.

I superstiti sono tre cuccioli di segugi, un setter inglese e un setter tedesco e sono comunque in condizioni pietose.

La prima assistenza ai cinque cani ancora vivi è stata fornita dal personale dell’ASUR Marche, poi i piccoli sono stati trasferiti al canile Arca di Noè, ad Ancona.

Inutile precisare che, come sempre in questi casi, nessuno dei cani sequestrati era munito di microchip o passaporto, ad eccezione di due degli esemplari morti – due cuccioli di segugio.

I cani erano destinati ai cacciatori spagnoli.

La notizia è stata ripresa questa mattina da numerosi quotidiani a seguito di una nota ufficiale rilasciata dalla Guardia di Finanza.

Foto: repertorio (fonte Flickr).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. complimenti 🙂

  2. la mia famiglia si allarga sempre più..siamo due bipedi e al momento nove quadrupedi…..poi mi chiedono perchè così tanti cani……

  3. Alla faccia dell’istruttore cinofilo!!!!Da rinchiuderlo in cella e lasciarlo morire di fame e di sete!!!! E invece,come sempre, grazie alla legge italiana se la cavera’ con poco.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com