Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / [VIDEO] L’addio pieno d’amore ad un randagio di Singapore

[VIDEO] L’addio pieno d’amore ad un randagio di Singapore

Sta letteralmente diventando virale il video diffuso dall’associazione SOSD in merito alle ultime ore di vita del randagio Ol Boy.

La storia è di quelle che necessitano una buona quantità di fazzoletti, e mette in luce il profondo amore dei tanti volontari per i diritti animali che, in ogni angolo del mondo, si battono ogni giorno contro l’incuria, l’indifferenza e la violenza umana.

SOSD è acronimo per Save Our Street Dogs: si tratta di una associazione animalista indipendente con sede a Singapore e con l’obiettivo di migliorare il benessere dei randagi del Paese.

I volontari di SOSD sono recentemente diventati molto famosi in rete per aver portato soccorso ad un cane randagio a malapena in grado di camminare. Il video girato durante il recupero e nelle ore successive ha fatto il giro del mondo tanto da arrivare persino al New York Daily News, tra gli altri.

Il cane salvato da SOSD si chiamava Ol Boy, ed era un esemplare anziano che aveva trascorso l’intera vita sulle strade. Per anni si era abbeverato con l’acqua che colava dai condizionatori d’aria e alimentato con gli avanzi che qualche anima pia gli destinava.

Anni di malnutrizione e indifferenza avevano infine battuto cassa e Ol Boy era stato ritrovato dagli attivisti sdraiato a terra, ormai totalmente impossibilitato a sopravvivere da solo.

Il corpo di Ol Boy era coperto di piaghe e infestato di parassiti, molti dei denti erano ormai mancanti.

SOSD ha trasportato il cane presso uno studio veterinario, che a seguito di alcuni esami ne ha confermato le condizioni di salute pessime. Troppe infezioni – forse persino un tumore. Ol Boy stava morendo.

I volontari sono rimasti accanto al vecchio randagio per ore, senza mai dormire, non abbandonandolo mai, e accompagnandolo con dolcezza e carezze verso il suo ultimo viaggio. Trasportandolo, per le ultime ore della sua esistenza, in un luogo che non aveva mai avuto la fortuna di conoscere: una casa.

Il video pubblicato da SOSD che racconta l’addio alla vita di Ol Boy è incredibilmente doloroso e al contempo incredibilmente dolce, perché restituisce dignità – finalmente – ad un eterno invisibile.

Anche dopo la morte del cane, i volontari non lo hanno abbandonato ed è con infinito amore che si sono presi cura dei suoi resti, avvolgendoli in un lenzuolo pulito e cospargendoli di fiori, accarezzandolo in silenzio. Poi, hanno sparso le sue ceneri nel vento, vicino al mare.

Un video che, nonostante tutto, bisognerebbe avere il coraggio di guardare e di condividere – perché ogni creatura merita rispetto.

Nelle foto: momenti del video (fonte).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

18 Commenti

  1. PIANGO,PIANGO PERCHE’ NON LO HANNO SOTTRATTO AL MOMENTO GIUSTO,MA SOLO QUANDO STAVA TROPPO MALE E VECCHIO,IO STO MALE NEL VEDERE QSTE COSE,MA RINGRAZIAMO I VOLONTARI DI SINGAPORE CHE SN STATI DOLCISSIMI E AMOREVOLI VERSO IL CANE…PIANGO PIANGO TANTO…

  2. ora finalmente potrà riposare sereno……….

  3. Commovente, molto, stò piangendo, ma non ho il coraggio di guardare i video. Grazie ai volontari che lo hanno accompagnato nell’ultimo viaggio, e caro Old Boi, che Tu possa riposare ed avere nell’aldilà quell’amore che hai conosciuto solo alla fine della tua vita.

  4. Non ho voluto vedere il video di proposito, io ho accompagnato (in casa) la fine del mio amatissimo cane, ho voluto farlo per non stravolgergli i suoi ultimi istanti di vita e la veterinaria è stata eccezionale nella sua dolcezza. Guardando il filmato avrei accentuato il dolore che provo ancora oggi e da egoista ho rinunciato. Stringo nel <3 chi ha voluto dare al povero randagio il calore dell'amore nei suoi ultimi momenti come meriterebbero di ricevere tutte le creature del mondo. Grazie

  5. la malvagità umana nn ha limiti….noi tutti abbiamo da imparare da loro …che sn sempre cn noi incondizionatamente…

  6. Elena Ciottoli

    Ho visto questo video piangendo non ci sono parole per descrivere la dignità con la quale ha lasciato questo mondo Ol Boy.Con gratitudine per quei ragazzi che l’hanno accompagnato in una morte dolce e dignotosa come era lui,un angelo caduto dal cielo:ora corre felice nei prati libero e felice.

  7. Mentre guardavo il video ho pianto. Povera anima, quanta pena. Un abbraccio forte ai volontari che prestano la loro opera a questi poveri esseri indifesi.

  8. Meravigliosa Creatura, una grandissima dignità!

    Al mondo ci dovrebbero essere solo persone come queste!
    Ciao piccolino, sei Bellissimo 🙂

  9. addio piccolo… ora non avrai più male e non vivrai più di stenti…
    Grazie a chi si è occupato di te…tanti baci…

  10. perlomeno non sarà mai dimenticato.

  11. Ho letto la storia e ho pianto…ho guardato il video e ho pianto…peccato che ha conosciuto l’amore solo alla fine del percorso della sua vita….onore e rispetto per queste persone…ce ne dovrebbero essere di più…riposa in pace Ol Boy…

  12. Ho voluto vedere il video….non ho parole…solo dolore. addio dolce angelo. <3

  13. Maria Rosaria Borriello

    sto piangendo …….

  14. solo leggendo la storia ho pianto, non riesco a vedere il video, so che forse sbaglio ma mi fa male vedere morire un animale… scusatemi amici…. ciao piccolo Ol Boy <3<3<3

  15. GIA …VERAMENTE COMMOVENTE,HO PIANTO CON I COMMENTI FIGURIAMOCI DOPO ,NELL’ ULTIMO ISTANTE DELLA SUA VITA HA CONOSCIUTO L’ AMORE…RIPOSA IN PACE PICCOLO!

  16. sto piangendo ..ma almeno sarà finalmente sereno e felice!!!

  17. Ragazzi, io il video l’ho visto: che dire? Grandissima commozione, un bacione al piccolo Ol Boy e onore ai volontari eroi!!!!!

  18. stammati.gennaro

    commovente

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com