Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Rimini: collare elettrico al cane, scatta denuncia al proprietario cacciatore

Rimini: collare elettrico al cane, scatta denuncia al proprietario cacciatore

È stato denunciato il cacciatore 57enne proprietario di un cane da caccia al quale era stato applicato un collare elettrico.

L’animale, un Segugio della Foresta Nera di nome Blacki, è stato posto sotto vincolo di sequestro penale da parte della Polizia Municipale e si trova ora ospite del canile di Coriano, nel riminese.

L’episodio di maltrattamento è stato scoperto nella cittadina di Montescudo e si è concluso con il deferimento dell’uomo all’autorità giudiziaria. Il proprietario del cane dovrà ora rispondere del reato di maltrattamento di animali.

Foto: un Segugio della Foresta Nera (Repertorio. Fonte).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Notare l’età, i cacciatori sono vecchi di merda che vanno verso la morte.
    E’ una razza bastarda destinata ad estinguersi.
    Come c’è scritto in un muro della mia Città, sparatevi sull’uccellino, ma oh, ehy.. sarebbe come sparare nel vuoto!
    In bocca è meglio merdosi del cazzo!

  2. Cacciatori brava gente.. si come no….

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com