Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Garlasco: capriolo rischia l’annegamento nel canale, salvato dai pompieri

Garlasco: capriolo rischia l’annegamento nel canale, salvato dai pompieri

È stato portato in salvo dai Vigili del Fuoco di Garlasco, il capriolo che alcuni giorni fa ha rischiato l’annegamento nel canale Cavour.

I pompieri sono intervenuti nella mattinata dello scorso 13 agosto dopo che l’animale, un esemplare di circa 40 chili, è stato visto annaspare tra i flutti.

Non è la prima volta che i Vigili del Fuoco portano a termine salvataggi simili. Il capriolo ferragostiano non è che l’ultimo fortunato di una lista che annovera già una decina di animali.

L’animale è un maschio di circa tre anni di età che era precipitato nel canale mentre, probabilità, cercava di abbeverarsi.

Dichiara Alberto Lasagna, assessore provinciale con delega all’ambiente: “Quando animali di questo tipo cadono nei corsi d’acqua, non riescono più ad uscirne da soli e rischiano soltanto di rovinarsi unghie e zampe lungo le sponde ti cemento”.

Proprio per questa ragione, i Vigili del Fuoco intervenuti sul posto hanno disposto reti e corde per tirare a riva il capriolo, ormai esausto e sul punto di cedere.

Dopo averne constatato il buono stato di salute, i pompieri hanno provveduto a liberare l’animale nei boschi vicini.

Nella foto: i Vigili del Fuoco di Garlasco accanto al capriolo soccorso (fonte).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. PECCATO CHE UNA VOLTA LIBERATO SARA’ PREDA DI CACCIATORI ASSETATI DI SANGUE E CHE PER DIVERTIMENTO, MEGLIO PER “SPORT”, TRA POCHI GG IMBRACCIERANNO I LORI FUCILI!
    NON DIMENTICHIAMOCI L’ESISTENZA DI QUESTA BRUTTA CATEGORIA DI “ESSERI UMANI” CHE CREDE DI ESSERE BENEFATTRICE DELL’ECOSISTEMA:
    DIAMO SEMPRE IL NOSTRO SOSTEGNO ALLA LOTTA CONTRO LA CACCIA, SOLO COSì POTREMO FERMARE I CACCIATORI.
    PER ESPERIENZA PERSONALE VI GARANTISCO CHE CONVERTIRE UN CACCIATORE E’ PRATICAMENTE IMPOSSIBILE!
    CHI MI CONOSCE SA’ IL PERCHE’ DI QUESTA MIA CERTEZZA.

  2. BRAVI 🙂

  3. stammati.gennaro

    ELOGIO HAI POMPIERI

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com