Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Roma: litiga con la vicina e si vendica sparando al suo gatto

Roma: litiga con la vicina e si vendica sparando al suo gatto

Si è vendicato della vicina con cui aveva appena litigato imbracciando il fucile e sparando al suo gatto, il 30enne denunciato a San Martino al Cimino, Roma.

Secondo i Carabinieri della locale stazione, dovrà rispondere del reato di maltrattamento di animali.

L’uomo ha avuto un alterco con la vicina di casa e, in preda ad un attacco d’ira, ha sparato cinque colpi di fucile al gatto della donna. Le pallottole hanno tra l’altro colpito l’animale incolpevole in testa.

All’intervento dei Carabinieri e successiva perquisizione del 30enne, è stata recuperata una carabina ad aria compressa calibro 4,5 regolarmente detenuta.

Non sono chiare, al momento, le condizioni dell’animale ferito.

Foto: repertorio (fonte).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com