Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / USA: ignoti rubano carrellino a cane disabile

USA: ignoti rubano carrellino a cane disabile

È la pagina Facebook dell’associazione americana Ruff Love Rescue ad annunciare che Jack, cane disabile, è stato derubato del suo carrellino.

Il furto è avvenuto qualche giorno fa, dal giardino della donna che ha adottato il cane.

La signora ha guardato dappertutto, chiesto ai vicini, ma non c’è stato nulla da fare: qualcuno si era introdotto all’interno della proprietà privata e aveva portato via il carrellino.

Jack, un meticcio nero di taglia media che soffre di una paralisi al treno posteriore, non può più muoversi e soprattutto non capisce per quale ragione.

Il cane era stato adottato presso un rifugio dove, senza il supporto del carrellino, era costretto a trascorrere il suo tempo sdraiato sul pavimento del box. Era finito in canile all’età di 8 anni a causa dell’improvvisa morte della sua proprietaria, e aveva atteso una adozione per oltre un anno. Infine, era stato fortunato a trovare una nuova casa a Randleman, nel North Carolina.

Il furto del carrellino ha chiaramente lasciato la sua proprietaria sbigottita. I carrellini, di norma, sono fatti su misura per ciascun cane e dunque è più probabile che sia trattato di un dispetto, piuttosto che di una reale condizione di bisogno.

Il costo di un nuovo carrellino per Jack oscillerebbe tra i 300 e i 500 dollari, e in rete si sta ora scatenando una gara di solidarietà per poterlo acquistare.

Non è la prima volta che un cane disabile viene privato del suo unico mezzo di trasporto. Già lo scorso anno, in luglio, una famiglia del Massachusetts aveva denunciato il furto del carrellino del proprio cane Lucky, un Pastore Belga di 12 anni. Infine, un’azienda del New Hampshire, la HandicappedPets, aveva donato al cane un nuovo carrellino del valore di 500 dollari.

Speriamo che Jack sia altrettanto fortunato.

Nella foto: Jack (fonte).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

5 Commenti

  1. Questo è proprio un atto vile, crudele e gratuito, mi viene da vomitare.
    Sarebbe da tagliargli le gambe e lasciarli in mezzo alla strada, poi passare e prenderli a calci e sputi ridendogli in faccia di gusto a questi miserabili di merda!

  2. Che vergogna

  3. Robe da pazzi

  4. La madre dei cretini è sempre incinta…

  5. Questa è proprio una cattiveria, veramente crudele. Amputare le gambe a chi lo ha fatto e lasciarlo in mezzo alla strada, sarebbe una cosa onesta. E tirargli pure qualche calcio passando!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com